Amici come prima: il film sbarcato nelle sale cinematografiche

image_pdfimage_print

Siamo alla fine dell’anno ed è immancabile un film di Natale che ci rallegri. In questi giorni è stato trasmesso al cinema il nuovo re degli incassi Amici come prima.

Tornano insieme a girare sul set, dopo 13 anni, Massimo Boldi e Christian De Sica. Una coppia che nei loro precedenti film ha fatto ridere l’intera Italia. E’ stato ideato per raffigurare la vita reale dei due attori, di come abbiano utilizzato vari stratagemmi per girare di nuovo un film insieme.

La durata è di 85 minuti ed è una commedia. E’ diretto da Christian De Sica. I protagonisti sono Massimo Boldi, nei panni di Massimo Colombo, e lo stesso regista in quelli di Cesare Proietti.

Quest’ultimo è il direttore di un prestigioso hotel di Milano appartenente a Massimo Colombo. Cesare viene licenziato in merito ad alcune questioni aziendali dalla figlia di Colombo. Gli viene offerto un lavoro minore nel albergo, ma lui rifiuta. Gira in lungo e largo per trovare lo stesso lavoro, però non gli sarà data questa opportunità, perché considerato vecchio. Alla fine deciderà di travestirsi da donna, in modo molto lussuoso, e verrà assunto come badante per Massimo, perché considerato incapace di intendere e volere. Lui a differenza del suo compare è una persona molto ricca, infatti possiede molti alberghi. Inoltre, è un self made man che ha perso ogni controllo ed è molto “innamorato” delle donne.

Link trailer ufficiale: https://www.youtube.com/watch?v=5fupMnPm0rk

Amici come prima è un film che si deve andare a vedere, oltre per l’allegria che infonde, ma soprattutto per costatare come il licenziamento da una carica così alta, con un motivo così futile, non abbia fermato Cesare. Ha cercato un’occupazione con le sue impeccabili referenze, ma alla fine lo ha portato a travestirsi per avere un lavoro.

Link Città del Cinema con film: https://lacittadelcinema.it/component/vikevents/?view=event&itid=1

Post recenti

Leave a Comment