Beatles, a 50 anni dallo scioglimento

image_pdfimage_print

Il 30 gennaio 1969 i Beatles salutavano i propri fan con un ultimo, storico concerto organizzato sul tetto della Apple Records. Oggi ricorre esattamente il cinquantesimo anniversario di quello straordinario evento. L’esibizione durò solo 40 minuti a causa dell’arrivo sul tetto della polizia londinese intervenuta per l’eccessivo volume e per l’ingorgo creatosi sotto il palazzo.

Prima di salutare i propri fan, John Lennon pronunciò una famosa frase “Vorrei ringraziare tutti da parte nostra, speriamo di aver passato le audizioni; in realtà erano già diventati una leggenda.

La band, nata ufficialmente a Liverpool nel 1960 e composta da John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Star divenne un fenomeno di massa, segnò un’epoca non solo nella musica ma anche nella moda, costume e pop art. Ma nel 1969 lo spirito che aveva reso i quattro ragazzi di Liverpool più popolari di qualunque star si spense a causa di tensioni interne che portarono allo scioglimento nell’aprile del 1970. A distanza di vari decenni numerosi sono i loro fan club esistenti in ogni parte del mondo.

Il fenomeno Beatlemania oggi è oggetto di studio di università, psicologi e addetti al settore.

Post recenti

Leave a Comment