image_pdfimage_print

Iscrizioni on line, ecco i primi dati: il 55,4% degli studenti  sceglie i Licei, il 31% i Tecnici, il 13,6% i Professionali

Sono terminate le iscrizioni per l’anno scolastico 2019/2020. Si erano aperte lo scorso 7 gennaio. La domanda era on line per la Primaria, la Secondaria di primo e secondo grado, cartacea per l’Infanzia.  Secondo i primissimi dati disponibili, il 55,4% degli studenti che a settembre frequenterà una classe prima della Scuola secondaria di secondo grado ha optato per un indirizzo liceale. Anche per l’anno scolastico 2019/2020, dunque, i Licei si confermano in testa alle preferenze. Lo scorso anno erano stati scelti dal 55,3% dei neo iscritti. In crescita anche gli Istituti tecnici, che…

Continua a leggere

Anche il Pascal nella kermesse dei Campionati Europei di scherma

Foggia ospiterà la rassegna continentale dei campionati europei di scherma cadetti e giovani dal 22 Febbraio al 3 Marzo 2019, sono attese le delegazioni di oltre 40 nazioni per un totale di 1250 atleti. A questi vanno aggiunti tecnici, accompagnatori e, in considerazione della giovane età dei partecipanti, le famiglie degli schermidori in gara: cifre che danno un’idea di quello che sarà l’impatto della raduno sportivo nel tessuto socio-economico del territorio. Dieci i giorni di gare previsti per una competizione importante da organizzare, che giunge dopo un anno tra incontri…

Continua a leggere

Cicloturismo lungo la via Adriatica e programma escursioni Cicloamici

Sabato 2 febbraio alle ore 17,45, presso la sede di via Testi n.17, messa gentilmente a disposizione dall’Associazione ABC, l’Associazione di volontariato Cicloamici Foggia Fiab organizza un incontro per presentare la Ciclovia Adriatica, anche per chi fosse interessato a programmare delle cicloescursioni per i periodi di vacanza, soprattutto attraverso la formula dell’intermodalità treno+bici. Il tratto della Ciclovia tra Pescara e Ravenna sarà in particolare illustrato da Antonio Dembech, che l’ha percorso con il figlio la scorsa estate, mentre quello da Trani a Ostuni sarà presentato da vari soci dei Cicloamici,…

Continua a leggere

Ciclo di concerti live, a ingresso libero, con sonorità italiane e straniere “Zapoj World One Way”,

La rassegna Sound e birre da tutto il mondo (o quasi). Apre “Joe Cafaro Quartet”, venerdì 1 febbraio, ore 22, in via Grecia 36. A marzo, dalla Russia, il fenomenale chitarrista fingerstyle Alexandr Misko Un piccolo giro del mondo attraverso sette sonorità distinte, ciascuna abbinata ad una birra artigianale a seconda del territorio. È Zapoj World One Way: un viaggio di solo andata dal locale di via Grecia 36, in direzione di sound e sapori dal mondo, sintetizzando ciò che contraddistingue da anni il risto-pub foggiano: la musica live a ingresso libero, le…

Continua a leggere

Salvini: i giovani dello sport aiuteranno l’Italia

Oggi si è tenuta in diretta dal CONI la conferenza stampa sulla riforma del sistema sportivo italiano racchiusa nella società “Sport e Salute”. Ad illustrare la riforma sono: il sottosegretario Giancarlo Giorgetti, il sottosegretario Simone Valente, il Ministro della Salute Giulia Grillo e il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti. Alla conferenza stampa su questo evento hanno anche partecipato in prima fila il presidente del CONI Giovanni Malagò e il Ministro dell’Interno Matteo Salvini che inizia affermando:”Sono l’esempio del prodotto di quello che si diventa se non si pratica attività sportiva. Lo…

Continua a leggere

Anche Foggia aderisce all’ “ITALIA CHE RESISTE”

I componenti dell’Ambasciata di Pace di Palazzo Dogana di Foggia aderiscono alla manifestazione “L’Italia che resiste” ed invitano cittadini, cittadine e organizzazioni sabato 2 febbraio alle ore 15,30 davanti al Municipio. L’iniziativa del 2 febbraio – che si terrà in contemporanea in centinaia di Comuni grandi e piccoli – nasce come autoconvocazione spontanea di cittadini e associazioni per dare vita ad una catena umana attorno agli edifici di tutti i Municipi italiani. Cittadini e cittadine che vogliono resistere alle scelte inumane di chi vorrebbe lasciar morire in mare chi scappa dalla guerra,…

Continua a leggere