“Il maggiore dei beni” – Valeria Caravella

Secondo appuntamento del progetto “Leggo Quindi Sono”.
La seconda autrice in corsa è Valeria Caravella, giovane autrice alla sua prima esperienza da autrice.
Il maggiore dei beni” è il libro che ha scritto.
Un incontro nel subconscio, nell’intimo di un adolescente, uno come tanti, che è caduto nel baratro della sofferenza e nel “pozzo” – come lo definisce la stessa autrice – della paura.
Un ragazzo che, grazie all’aiuto della sua educatrice, riesce a riemergere dalla sua “ferita” e ad ammirare la bellezza che lo circonda.
Pagine di un piccolo diario mentale, il rivivere del proprio percorso, questo è ciò che affascina il lettore e lo spinge in una lettura affannata, veloce, che lo trattiene con il fiato sospeso fino alle ultime pagine.
La stessa autrice si è fatta promotrice di un ampio e sincero discorso contro il bullismo nelle scuole.
Se ne parla troppo ma male.
Servirebbe farsi rappresentanti della bellezza, la stessa che passa inosservata ai nostri occhi e che è troppo sopravvalutata.
Ma, il nostro maggiore dei beni quale sarà?

Post recenti

Leave a Comment