Grandi soddisfazioni per il Tiro a Segno di Foggia.

L’atleta Lavista Lucia Nancy ha portato ben 2 medaglie d’oro per il Tiro a Segno di Foggia.

È una ragazza come tutti noi che quest’anno frequenterà il quarto anno della nostra scuola, ITE Blaise Pascal.

Dal 24 al 28 luglio presso Bologna si sono
tenuti i campionati di tiro a segno.

Hanno partecipato atleti di età compresa
fra i 12 anni sino agli over, divisi per categorie.

La categoria di cui fa parte la nostra
campionessa è Juniores Donne, che va da un’età compresa tra i 16 e i 20 anni. 

Per disputare questi campionati bisogna
partecipare alle gare federali, le quali si svolgono in ogni regione a partire
dagli inizi di gennaio.

Dopo essersi qualificati in base ai
punteggi più alti si decide chi potrà partecipare a questa ultima fase. Queste
finali si svolgono una volta all’anno, maggiormente d’estate.

Sappiamo che hai vinto due campionati, uno
riguardante pistola Automatica, invece l’altro riguardante pistola libera.

-Ci puoi spiegare come funzionano queste due discipline?

“Giovedì 25 luglio ho ottenuto il primo posto, categoria Juniores Donne, nella specialità Pistola Libera. Specialità dove si spara ad una distanza di 50 metri con calibro 22.

Venerdì 26 luglio ho vinto il primo posto in Pistola Automatica. In questa specialità si spara a una distanza di 25 metri, su 5 bersagli in tre tempi diversi, 8,6 e 4 secondi.”

-Quali sono state le tue emozioni durante queste gare?

“Beh, di sicuro il caldo di questi giorni è stato a dir poco fastidioso ma l’agitazione e la tensione hanno prevalso su tutto.”

“Sono molto contenta e soddisfatta di
questi risultati e spero nel leggere la mia esperienza qualcuno possa farsi
coraggio e voglia partecipare al Tiro a Segno.”