Ford Mustang Lithium, l’evoluzione delle muscle car

image_pdfimage_print

Dopo 55 anni di motori americani la Ford Mustang si lancia anche nell’elettrico in occasione del SEMA 2019 di Las Vegas con il debutto dell’inedita Ford Mustang Lithium, la prima muscle car elettrica dell’ovale blu che conserva comunque il suo potente carattere sportivo grazie alla collaborazione con l’azienda di forniture del settore automotive Webasto, noto fornitore di Ford.

Questa one-off con una potenza massima di 900 CV, 1.355 Nm di coppia motrice e il differenziale posteriore di Torsen per scaricare a terra tutta questa potenza oltre alle diverse modalità di guida (Sport, Track e Beast) per offrire un approccio sportivo al TOP. Da notare, inoltre la presenza di un impianto frenante Brembo con 6 pistoncini anteriori e il cambio manuale a sei rapporti.

Quest’auto che rimane celata dietro a questi minimi dettagli è solo la preview delle possibili evoluzioni della gamma Mustang.

Post recenti

Leave a Comment