Da natale a capodanno, gli italiani dove vanno?

image_pdfimage_print

È tempo di feste nel mondo, da nord a sud, ognuno con le proprie tradizioni. Tra il natale e capodanno in Italia, migliaia di persone si riuniscono per festeggiare con i propri cari. E quale occasione migliore di questo periodo per riscoprire vecchi ricordi e tradizioni e trascorrere un po’ di tempo con l’effetto dei propri cari? A viaggiare sono soprattutto i meridionali, andati al Nord italia o addirittura all’estero, che hanno dovuto lasciare la propria terra in cerca di un futuro migliore ma che non hanno dimenticato le proprie origini. La magia delle feste é anche questo: la sofferenza e il dolore di un genitore per la lontananza del proprio figlio viene annullata dalla premura con cui gli prepara la migliore accoglienza possibile; allo stesso modo il dispiacere di essere andato via per una causa di forza maggiore e non per volontà propria, rende il ritorno a casa la giusta ricompensa per il sacrificio fatto. Così si aspettano con ansia questi giorni che, anche se sono pochi, si cerca in ogni modo di rendere unici. Le risate con i parenti e i vecchi amici, le partite a carte, le lunghe tavolate in famiglia, i calorosi abbracci e gli auguri più sinceri, sono i regali più belli e attesi da tutti coloro che durante l’anno sono lontani dai loro affetti. È così che automaticamente il lavoro, i colleghi e la routine vengono dimenticati per far spazio ai ricordi e alle emozioni che caratterizzano queste feste.

Post recenti

Leave a Comment