Intervista a Domenico Di Molfetta per il progetto: Con lo sport STOP alla violenza.

image_pdfimage_print

Il 25 gennaio 2020, allo stadio del Foggia, Pino Zaccheria, era presente il responsabile di tutto lo sport scolastico della nostra provincia quindi dell’Ufficio V del MIUR di Foggia, Domenico Di Molfetta.

•Come mai si è deciso di intraprendere questa nuova iniziativa con noi ragazzi delle scuole?

“Con lo sport, STOP alla violenza.”

Questa è stata la prima frase del responsabile.

“Lo sport non è solo correre o pallone, ma è fatto da mille sfaccettature dove le cose più importanti sono l’inclusione, lo stare insieme, ciò che è legato al rispetto delle regole e tanto altro. L’iniziativa parte da Foggia in maniera sperimentale, ma tanti sono gli enti che stanno dando una mano per far capire che attraverso lo sport si può fare davvero tanto. Quindi si tratta più di un percorso anziché di una manifestazione. Oltre al MIUR, oltre al Foggia, oltre alla Fiefs (Federazione Italiana Educatori Fisici e Sportivi), i promotori di questa iniziativa è la Consulta degli studenti, perchè sono stati gli studenti stessi a sposare questa iniziativa. Uno spazio anche molto importante sarà quello riservato alle forze dell’ordine, alle forze armate, che fanno tanto sia all’interno della nostra città ma anche per lo sport. Proprio per questo, grazie alle forze armate si può continuare a fare sport ad alto livello.”

La presentazione completa la troverete sul nostro canale YouTube ” il SottoSopra “.

Post recenti

Leave a Comment