image_pdfimage_print

Riparte il progetto CreciCultura con attività a distanza

Gli operatori del progetto garganico hanno riprogrammato le attività per portare avanti, anche in quarantena, il progetto di contrasto alla povertà educativa sostenuto dall’impresa sociale con i bambini. Perché l’emergenza resti solo quella sanitaria. Dal 6  aprile la ripresa delle attività, “a giusta distanza”. Con la proroga delle misure di distanziamento sociale riparte anche il progetto Crescincultura, per dare un contributo ad evitare che – accanto all’emergenza sanitaria – il nostro territorio così come il resto del Paese, veda affacciarsi all’orizzonte anche emergenze educative e sociali: il circolo FestambienteSud di Monte Sant’Angelo,…

Continua a leggere