image_pdfimage_print

Ansia, depressione e creatività. Il cinema di Lars Von Trier

Lars Von Trier, ha sempre sofferto di ansia, trasformatasi col tempo in depressione. Questo, venne rivelato poco prima del film Antichrist (2008) che diede il via alla famosa trilogia della depressione che include Melancholia (2011) e i due capitoli di Nymphomaniac (2013, 2014). Per riuscire ad evadere dal senso di depressione che affliggeva il regista danese, quest’ultimo ha fatto affidamento alla sua creatività sfruttando le immagini, paure e tormenti che lo tormentavano. Ovviamente tutto ciò che viene mostrato non deve essere interpretato al 100% come un suo vissuto ma una…

Continua a leggere

Letter to You

«Sotto un cumulo di alberi ibridi ho tirato quel filo irritante, mi sono inginocchiato, ho impugnato la penna e chinato la testa. Ho provato a evocare tutto quello che il mio cuore ritiene sincero e lo spedisco nella mia lettera per te: le cose che ho scoperto durante i momenti difficili e belli, le ho scritte tutte con inchiostro e sangue, ho scavato a fondo nella mia anima e ho firmato con il mio vero nome… e l’ho spedito nella mia lettera per te…»È così che Bruce Springsteen sceglie di…

Continua a leggere

Da Conegliano al tetto del mondo: Buon Compleanno, Alex Del Piero!

C’era una volta un bambino che sognava, tra le vie di Conegliano, di poter emulare in un futuro più prossimo che lontano, le grandi gesta dei suoi idoli, dei suoi eroi, di campioni come Platini e Boniperti.Quel ragazzino passava le ore nel cortile che l’ha visto crescere, a dare quattro carezze ad un pallone.“Mamma, resto ancora un po’ in cortile. Dillo tu alla maestra, io da grande farò il calciatore”.Quel volto pulito e sognatore diventerà esempio per le generazioni future.Alex, Alessandro, si chiama così, ci ha dimostrato come resistere per…

Continua a leggere