image_pdfimage_print

Torna l’autore della Trilogia del Male, Aba Abate, la nuova eroina di Roberto Costantini

Martedì 3 marzo, ore 19, libreria Ubik Foggia. Lo scrittore romano presenta “Una donna normale” (Longanesi) Mercoledì 4 marzo, ore 11, l’autore incontra gli studenti del Liceo V. Lanza, ospite dei Ritorni Extravaganti Con il commissario Balistreri ha creato un personaggio di culto, sgarbato, scorretto, tormentato e meravigliosamente ostile. Adesso, con Aba, cerca gloria nella zona grigia dell’inganno, muovendosi in un campo letterario tradizionalmente minato: quello della spy story. Roberto Costantini torna e volta pagina, stavolta alle prese con un’eroina dalla doppia, irrinunciabile e complicatissima vita: martedì 3 marzo, alle…

Continua a leggere

Torna dopo pochi mesi una delle personalità della cultura più importanti d’Italia. Concita De Gregorio, “In tempo di guerra”

Tra atto d’accusa e manifesto, un po’ di futuro Sabato 22 febbraio, ore 17, nella Sala Rosa-Palazzetto dell’Arte “Andrea Pazienza” di Foggia (Via Galliani, 1) L’autrice e giornalista presenta il suo nuovissimo libro. Incontro a cura del Centro “Antonio Cederna” e di Ubik “Io sono nato in un tempo di guerra mascherato da tempo di pace”. Chi lo dice? Marco, lo dice. A chi, lo dice? A Concita. Alla scrittrice e giornalista, intellettuale di riferimento, ma anche madre e donna versata nelle cose del mondo. Come? Scrivendole, ponendo quesiti, raccontando.…

Continua a leggere

Il secondo di cinque titoli selezionati, incontro con i lettori e gli studenti Leggo QuIndi Sono, tocca a Claudio Fava

Storia di chi rifiutò “il giuramento” al Duce  A “Le giovani parole” lo scrittore siciliano, figlio del giornalista antimafia Pippo Fava Venerdì 21 febbraio, ore 11, incontro con le scuole al Teatro Giordano. Ore 19, Ubik “Tutti i docenti universitari del regno dovranno consegnare nelle mani del magnifico rettore un giuramento di solenne fedeltà al Re, ai suoi Reali successori e al Duce, e di esercitare l’ufficio di insegnante col proposito di formare cittadini operosi, probi, devoti alla Patria e al Regime Fascista”. Se l’Italia accademica è riuscita a salvare…

Continua a leggere

L’identità di un uomo, se la memoria sfuma. Nel “Labirinto” di Burhan Sönmez

L’ospite internazionale del mese, autore tradotto in più di trenta lingue Martedì 18 febbraio, ore 19, libreria Ubik di Foggia. Due anni dopo, torna l’autore turco di “Istanbul, Istanbul” Lo scrittore, tra le voci più importanti e dissidenti della Turchia di oggi, presenta il suo nuovo romanzo “Per sfortuna ti sei salvato, ma per fortuna hai perso la memoria”. Forse è questa la condizione giusta per Boratin Bey, musicista turco che si risveglia privo di ricordi dopo aver tentato il suicidio dal Ponte del Bosforo. È bello, suona e canta…

Continua a leggere

I due volti della Milano di Romano De Marco

Torna uno dei grandi maestri del noir e del giallo italiano. Tra alta borghesia e clochard, il nuovo romanzo Giovedì 13 febbraio, ore 19, libreria Ubik di Foggia. Incontro a cura del gruppo “A qualcuno piace… Giallo” Dopo “L’uomo di casa” e  “Se la notte ti cerca”, il noto scrittore presenta “Nero a Milano” (Piemme, 2019) C’è Luca Betti, l’impulsivo, divorato dal passato, insofferente per natura. E C’è Marco Tanzi, il nichilista, con un piede sempre sull’orlo dell’abisso, dall’intuito straordinario. L’uno è un commissario, l’altra lavora per conto suo. E…

Continua a leggere

L’autore e giornalista Antonio Funiciello presenta il libro “Il metodo Machiavelli”

Incontro a cura del Centro Studi e Ricerche Diritto dell’Ambiente “A. Cederna”. Nella stanza dei bottoni (salvandosi l’anima). Ecco il leader e il suo braccio destro Sabato 8 febbraio, ore 18.30, libreria Ubik. Il “dietro le quinte” del potere visto da vicino “Il potere tende a tracimare e a pretendere di essere il motore di ogni cosa. La più grande forza della democrazia liberale è concedere a tutti, nel rispetto delle leggi, la possibilità di non lasciarsi trascinare da quello straripamento”. Parola di chi, da anni, convive con il potere.…

Continua a leggere

Il coming out dalla parte dei genitori. Tra narrazione e ricerca, “Quanta bellezza”

Incontro aperto a cura della Scuola Psicoanalitica del Ruolo Terapeutico Sabato 1 febbraio, ore 18.30, Ubik. “Mamme e papà di figli gay e lesbiche si raccontano” L’autore e docente Roberto Baiocco, esperto in genitorialità, presenta il proprio libro Benessere, famiglia e genitorialità: un triangolo composto da tre parole importanti che, insieme, affrontano il tema dell’identità di genere attraverso la narrazione, l’esperienza e la ricerca scientifica. È questo il taglio dell’interessantissimo incontro in programma sabato 1° febbraio alle ore 18.30 nello spazio live della libreria Ubik di Foggia, a cura della…

Continua a leggere

Leggo QuIndi Sono, al via la V edizione. Quando Napoli cacciò i nazisti

Il primo di cinque titoli selezionati, incontro con i lettori e gli studenti Parte il giro di storie de “Le giovani parole”, ed. 2020. Nuove scuole dentro LQS Giovedì 23 gennaio, l’autrice napoletana presenta “La sartoria di via Chiatamone” Cinque nuovi romanzi del circuito indipendente italiano, tre nuove scuole che fanno il loro ingresso nel progetto e tantissimi nuovi studenti pronti a leggere, incontrare e votare le storie di questa quinta edizione di Leggo QuIndi Sono, premio-concorso Le giovani parole 2020. Dopo il passaggio nazionale alla fiera di Roma “Più…

Continua a leggere

“Lontano dagli occhi”, trovando se stessi Paolo Di Paolo: tre storie, una vita

Uno dei migliori scrittori del nostro tempo, giovane e già così affermato Mercoledì 22 gennaio, ore 18.30, Ubik. L’autore romano presenta il suo nuovo romanzo Il libro, edito da Feltrinelli, è una delle uscite editoriali più luminose degli ultimi mesi Inseguire qualcuno come se fosse appena sceso dall’autobus, andargli dietro. “Trovare” i personaggi cercando se stessi: colmare con una storia ciò che non c’è. Raccontare, a noi stessi, qualcosa che manca e che, appunto, è lontano dagli occhi. È il viaggio intrapreso da uno dei migliori scrittori del nostro tempo…

Continua a leggere

Il riscatto di un Paese è una favola vera “Il treno dei bambini” di Viola Ardone

Il 2020 si apre con il caso editoriale dell’anno, in via di traduzione in 27 lingue Sabato 11 gennaio, ore 18, in libreria. La scrittrice napoletana presenta il suo romanzo Lo stesso giorno, ore 15, l’autrice incontra gli alunni del “Giannone” di San Marco in Lamis “La miseria non è una vergogna, ma un’ingiustizia”. Da questa frase, una favola. Anzi, più favole: settantamila, per la precisione. Settantamila favole vere, reali, scritte in Italia, vissute da Sud a Nord: forse la più grande storia di solidarietà europea, sicuramente dal secondo dopoguerra…

Continua a leggere