image_pdfimage_print

“La pagherete”. Cade un servitore dello Stato

Ucciso a Cagnano Varano (Foggia) un maresciallo dei Carabinieri, il 47enne Vincenzo Carlo di Gennaro e ferito un appuntato di 23 anni,  Pasquale Casertano. Così Giuseppe Papantuono, poi bloccato e ammanettato, si è vendicato di una perquisizione svolta qualche giorno prima da parte dei Carabinieri per detenzione di droga. <<La pagherete>>, queste le parole del pregiudicato 64enne che aveva giurato vendetta, promessa poi attenuata qualche giorno dopo in quella che sembrava essere una normale mattina nella piazza principale del paese del Gargano in cui si stava svolgendo regolarmente il mercato…

Continua a leggere