image_pdfimage_print

Buon Compleanno Robby Krieger!

Robert Alan “Robby” Krieger è un chitarrista statunitense, noto per esser stato il chitarrista del gruppo rock The Doors, nato l’8 gennaio del 1946, esattamente 75 anni fa. Krieger fu educato sin da subito alla musica classica, anche se poi scoprirà nuovi artisti, tra cui i Fats Domino, Elvis Presley, i Platters. Iniziò a suonare la tromba e il pianoforte. A sedici anni, ebbe la sua prima esperienza con chitarra classica spagnola e flamenco prendendo delle lezioni e nel 1963, in una vacanza di Natale a Puerto Vallarta, Messico, il…

Continua a leggere

250 anni di Beethoven

“La musica costituisce una rivelazione più alta di qualsiasi filosofia” Questo era il pensiero di uno dei più grandi musicisti mai esistiti: Ludwig van Beethoven. Quest’anno si celebrano i 250 anni dalla nascita del celeberrimo artista.La carriera del compositore fu segnata dalla presenza del musicista alla corte asburgica di Vienna, all’epoca centro di assoluto riferimento per le arti musicali. Il compositore vi si trasferì all’età di 22 anni su invito di Joseph Haydn, che fu suo maestro e promotore poiché aveva individuato in lui l’artista pronto a colmare il vuoto lasciato da Mozart.Anche lui,…

Continua a leggere

La denuncia al Femminicidio nel mondo della musica

Era il 2 ottobre del 1995 quando Nick Cave and the Bad Seeds, con la collaborazione di Kylie Minogue, pubblicarono Where the Wild Roses Grow, singolo appartentente all’album “murder ballads” (ballate sugli omicidi), canzoni sul tema di amore, omicidio e morte, tipiche dell’800 e molto popolari in UK e Irlanda.Il brano, duettato dal frontman della band e dalla cantante australiana, si ambienta nell’Europa medievale e narra la terribile storia d’amore tra un corteggiatore, interpretato da Cave, ed Eliza Day, la cui bellezza era paragonata a quella di una rosa selvatica…

Continua a leggere

Anniversario di morte di Heitor Villa-Lobos.

Heitor Villa-Lobos, nato a Rio de Janeiro il 5 Marzo 1887, fu un famoso compositore dell’età contemporanea.Il suo primo tentativo di avvicinamento alla musica avvenne durante l’adolescenza, imparando a suonare il violoncello. Vi seguirono il clarinetto, pianoforte, sassofono e la chitarra, lo strumento musicale attraverso il quale venne riconosciuto come compositore e innovatore. I suoi studi, quasi totalmente da autodidatta, si basarono sulle opere di Bach e Vincent D’Indy, mentre quelle di chitarra si incentrarono sulle composizioni di Fernando Sor, Dionisio Aguado, Matteo Carcassi e Ferdinando Carulli. Dal 1905 al…

Continua a leggere

Letter to You

«Sotto un cumulo di alberi ibridi ho tirato quel filo irritante, mi sono inginocchiato, ho impugnato la penna e chinato la testa. Ho provato a evocare tutto quello che il mio cuore ritiene sincero e lo spedisco nella mia lettera per te: le cose che ho scoperto durante i momenti difficili e belli, le ho scritte tutte con inchiostro e sangue, ho scavato a fondo nella mia anima e ho firmato con il mio vero nome… e l’ho spedito nella mia lettera per te…»È così che Bruce Springsteen sceglie di…

Continua a leggere

DUE NEMICI DA ABBATTERE

Cos’hanno in comune le metropoli cinesi e la zona lombarda escludendo la forte impronta del Covid-19? Una caratteristica comune sia alla capitale della moda sia alla regione che ha dato origine alla pandemia è l’alto tasso di inquinamento. Pare ci sia una correlazione tra il diffondersi del Coronavirus e lo smog. L’osservazione è stata fatta su alcuni dei centri più colpiti che risultano essere, per altro, molto inquinati, come Wuhan, la Pianura Padana, Madrid e Parigi. Uno studio condotto dalla Società Italiana di Medicina Ambientale dimostra che le accelerazioni della diffusione del virus si osservano…

Continua a leggere

Premio Nobel per la Pace 2020

9 Ottobre 2020. Il World Food Programme (WFP), conosciuto anche come Programma Alimentare Mondiale (PAM), ha vinto il premio Nobel per la pace combattendo la fame in molti Paesi poveri. Questa ONG italiana, con sede a Roma, è stata fondata nel 1961 e sin dall’inizio si è posta l’obbiettivo di raggiungere la sicurezza alimentare migliorando la nutrizione entro il 2030; eppure, nel mondo, una persona su nove non ha ancora cibo a sufficienza.Nel 2019 si è registrato il più grande numero di persone afflitte da fame acuta da molti anni…

Continua a leggere