image_pdfimage_print

Festa della Liberazione ai tempi del Coronavirus

Oggi cade il 75.mo anniversario della Liberazione ma per le restrizioni per il coronavirus non ci saranno cortei e manifestazioni in piazza. L’iniziativa 25 Aprile 2020 #iorestolibero prevederà appuntamenti in Rete e bandiere alle finestre per dimostrare la nostra riconoscenza verso chi ha sacrificato molto per donarci la libertà. Ogni città si è adoperata affinché la giornata della Liberazione venga scandita da decine di iniziative sui social. È stato toccante vedere Mattarella salire da solo all’Altare della Patria a rendere omaggio al Milite Ignoto. “La libertà è come l’aria: ci…

Continua a leggere

Continuiamo a ricordare

Ogni 21 marzo in tutt’Italia si ricordano le vittime innocenti delle mafie ed è bene tenere viva la memoria anche in questo periodo in cui siamo tutti particolarmente provati per l’attuale situazione in continua evoluzione. Come sappiamo questo è una giornata promossa da Libera giunta quest’anno alla XXV edizione. Come continuare a ricordare. Dopo 25 anni di manifestazioni, questa sarà la prima vissuta interamente dalle nostre case. È importante mettere in atto queste iniziative per segnare nella memoria le idee, i progetti, i nomi interrotti improvvisamente dalle mafie. Per questo…

Continua a leggere

Incontro con Claudio Fava

Oggi, 21 febbraio alcune classi dell’ITET Blaise Pascal, del Liceo Scientifico Marconi e del Liceo Classico Giordani hanno incontrato il secondo ospite di Leggo Quindi Sono: Claudio Fava. L’ospite della giornata è un giornalista e scrittore che da sempre ha associato all’attività professionale l’impegno politico all’insegna dell’antimafia. Nel suo ultimo libro “Il Giuramento”, viene messa alla prova la coscienza del protagonista, il professore universitario Mario Carrara, uno dei dodici su 1238 che si rifiutarono di prestare giuramento al duce, perciò furono puniti perché i NO sono troppo potenti. Un libro…

Continua a leggere