image_pdfimage_print

A tutti gli alunni. Divieto di diffusione filmati, foto e audio da video-lezioni

Si ricorda agli studenti che la diffusione di filmati, foto, immagini, scritti che ledono la riservatezza e la dignità delle persone può far incorrere l’autore della diffusione in sanzioni disciplinari e pecuniarie o perfino in veri e propri reati. (Comunicato del Garante per la protezione dei dati personali, 6/09/12). Secondo il Codice penale, infatti, l’uso e la diffusione di video/immagini/frasi offensive possono far incorrere i responsabili nel REATO DI DIFFAMAZIONE (Art. 595 codice penale) commesso utilizzando la rete per la diffusione di immagini o scritti lesivi, o anche solo potenzialmente…

Continua a leggere

Amiamo leggere il libro della nostra vita

“La vita fa schifo”, “la vita porta solo delusioni”. Quante volte abbiamo sentito pronunciare dal nostro interlocutore queste frasi? Secondo me, si tende a dare troppo valore agli eventi negativi, mettendo in secondo piano quelli positivi. Le uscite con gli amici, il sabato sera passato a festeggiare, i film da guardare con le amiche, le videochiamate per decidere cosa indossare, i primi appuntamenti, il primo bacio, il primo giorno di scuola, le farfalle nello stomaco, le nottate passate a fantasticare, la musica a tutto volume nelle cuffie, intere giornate passate…

Continua a leggere

La vita è bellezza

Non c’è un senso unico della vita e occorre viverla momento per momento, minuto per minuto e secondo per secondo. Vita è quella persona che riesce a farti sorridere costantemente, è vedere i  genitori felici e, anche se questo è poco, deve bastare. Delle volte, proprio come nei film, si dovrebbero poter rivedere i momenti sereni già trascorsi, con chiarezza, quasi come se fossero in slow motion, Rivedere un sorriso, un abbraccio, persone che non ci sono ci renderebbero sempre più felici. La vita va vissuta al massimo, assaporando e…

Continua a leggere

“SpesaSOSpesa”, proposta da “Il Cuore Foggia”

“SpesaSOSpesa”, l’iniziativa solidale de Il Cuore Foggia per le famiglie bisognose nell’emergenza Servizio attivato in tutti i comuni in cui è presente l’associazione. Grande adesione a Vico del Gargano, dove i clown dottori hanno raccolto gli alimenti per l’intera giornata. La presidente, Jole Figurella: “In dieci giorni, oltre 150 chiamate per le attività offerte dai volontari”. L’emergenza sanitaria ha reso ancora più fragili alcune famiglie, in seria difficoltà economica. Per far fronte a tale situazione, nasce l’iniziativa “SpesaSOSpesa”, proposta da Il Cuore Foggia nel capoluogo daunio e nei comuni di…

Continua a leggere

Valutazione formativa delle attività svolte dagli alunni in modalità didattica a distanza.

Il DPCM del 9 marzo 2020 affida la valutazione alla competenza e alla libertà di insegnamento del docente, ferma restando la coerenza con gli obiettivi fissati in sede di progettazione disciplinare. All’interno della didattica a distanza sono stati configurati, nell’ottica di una misurazione complessiva del rendimento, dell’impegno, della partecipazione al dialogo educativo, i seguenti momenti valutativi: • colloqui e verifiche orali in videoconferenza, alla presenza di due o più studenti;• test a tempo;• verifiche e prove scritte, consegnate tramite classe virtuale, mail e simili;• rilevazione della presenza e della fattiva…

Continua a leggere

«Venuta la sera». Meditazione del Santo Padre

«Venuta la sera» (Mc 4,35). Così inizia il Vangelo che abbiamo ascoltato. Da settimane sembra che sia scesa la sera. Fitte tenebre si sono addensate sulle nostre piazze, strade e città; si sono impadronite delle nostre vite riempiendo tutto di un silenzio assordante e di un vuoto desolante, che paralizza ogni cosa al suo passaggio: si sente nell’aria, si avverte nei gesti, lo dicono gli sguardi. Ci siamo trovati impauriti e smarriti. Come i discepoli del Vangelo siamo stati presi alla sprovvista da una tempesta inaspettata e furiosa. Ci siamo resi…

Continua a leggere

Video messaggi per lasciarsi contagiare dalla gentilezza, on line il primo spot del CSV Foggia

Testimonial, i volontari di Capitanata. Gli operatori del Centro di Servizi al Volontariato: “Il bene va raccontato anche nei periodi più bui, con semplicità. In un momento così difficile è importante diffondere piccole, buone notizie”.         Una serie di filmati per raccontare che il #volontariatononsiferma. Una narrazione per immagini della solidarietà di Capitanata, tra le mura domestiche, con l’appello a restare a casa. Ma non solo. Perché c’è anche chi in strada ci va per missione, come i volontari della Protezione Civile che stanno garantendo il servizio di consegna a…

Continua a leggere

La vita, la nostra più grande opportunità!

I nostri pensieri si soffermano più volte su una frase: “il senso della vita”. La vita e il suo mistero. Ma cos’è la vita? È una domanda importante, che tutti ci poniamo spesso. Questa domanda può essere formulata in attimi di sconforto, di delusione e di speranza. Per trovare la risposta spesso ci vuole una vita intera, vissuta intensamente. Ma a volte la risposta al dubbio del vivere non si rivela. La risposta insomma…non è semplice. La vita è uno spettacolo! Può essere felice o triste, la vita ci vede…

Continua a leggere

#Intervallo è il progetto lanciato da Combo Studios Srl e CIA’T Studio Srl per raccontare il momento che stiamo vivendo

Intervallo è uno short film collettivo in cui narrare i nostri qui e ora. Com’era lo sappiamo, forse ci piaceva, ma come sarà no. Chi eravamo prima del virus? Ma, soprattutto, chi saremo? Siamo nel bel mezzo di una “selva oscura”, volendo scomodare il Poeta. Ma è, appunto, questo “Intervallo virale”, che colpisce in modo diverso ognuno di noi, che dobbiamo riuscire a narrare. Come? Sollecitando i creativi, che non sono mai davvero in quarantena, a mettersi in gioco per partecipare alla produzione di una testimonianza, diffusa, collettiva, autentica. Due…

Continua a leggere

Raccomandazioni della Dirigente del Pascal ai Docenti agli Studenti

Valutazione formativa delle attività svolte dagli alunni in modalità didattica a distanza. Il DPCM del 9 marzo 2020 affida la valutazione alla competenza e alla libertà di insegnamento del docente, ferma restando la coerenza con gli obiettivi fissati in sede di progettazione disciplinare. All’interno della didattica a distanza sono stati configurati, nell’ottica di una misurazione complessiva del rendimento, dell’impegno, della partecipazione al dialogo educativo, i seguenti momenti valutativi:• colloqui e verifiche orali in videoconferenza, alla presenza di due o più studenti;• test a tempo;• verifiche e prove scritte, consegnate tramite…

Continua a leggere