sa

E’ stato fatto brillare, in una cava in agro di Lucera, l’ordigno bellico ritrovato lo scorso 22 novembre, in zona Parco Militare, alla periferia di Foggia ed in prossimità della stazione ferroviaria. Si tratta di una bomba d’aereo di 250 kg, di fabbricazione tedesca ad alto esplosivo, dirottata sulla città durante il secondo conflitto mondiale. L’ordigno è stato casualmente rinvenuto durante i lavori di scavo nell’area ferroviaria. La delicata operazione, condotta sul campo dall’unità specialistica alle dipendenze della Brigata “Pinerolo”, gli Artificieri dell’Esercito dell’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, ha…

Continua a leggere
sa

A distanza di quasi un mese dalla pubblicazione del videoclip musicale di “9 primavere”, il cantautore di origini albanesi, Ermal Meta, continua a scalare le classifiche. La presenza di ben tre brani (9 primavere in 27esima posizione, Dall’alba al tramonto in 53esima e Vietato Morire in 70esima) in Top100 nell’AirPlay Chart Parziale Italiano, rivelano molto sul futuro dell’ormai affermato cantautore. In particolare, la presenza in classifica, a distanza di due anni, del celeberrimo brano sanremese, “Vietato Morire“, mostra, nello specifico, il pieno appoggio del pubblico verso la tematica della violenza domestica…

Continua a leggere
sa

Contro la violenza sulle donne, ultimamente presente in quasi  tutti i servizi di cronaca rosa, i giovani foggiani del Rotaract Club hanno apertamente espresso di essere: “Pronti ad aiutarvi”. Con l’avvento del 25 novembre, “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, i giovani del Rotary hanno sviluppato e diffuso la loro campagna di sensibilizzazione. Tra questi spicca la figura di Andrea Idea che ha ravvisato: “Contattateci, vi risponderemo immediatamente” Ha continuato affermando: “Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, una piaga sempre attuale che,…

Continua a leggere
sa

Oggi, 26 novembre 2018, le classi 3^B e 3^C dell’istituto I.T.E.T. Blaise Pascal hanno preso parte alla Giornata Europea della Giustizia Civile presso l’Aula di Corte d’Assise del tribunale di Foggia. Erano presenti a spiegare lo scopo di tale giornata il dott. Buccaro, il dott. Laronca (procuratore aggiunto della giustizia penale), il professore universitario Impaniatello, l’avvocato Palomba (Consiglio dell’ordine degli avvocati di Foggia), l’avvocato Gianfranco d’Andrea (presidente della Camera Civile), la dott.ssa Bianco Mariapia (dirigente dei servizi di cancelleria). La Giornata Europea della Giustizia Civile è particolarmente importante nei riguardi…

Continua a leggere
sa

Ai vertici del Consorzio di Bonifica Capitanata e del Comune di Trinitapoli sono stati contestati rispettivamente reati di danneggiamento aggravato per rinvenimento di sostanze inquinanti in un corso d’acqua pubblico e deposito incontrollato e realizzazione di discarica abusiva di rifiuti speciali. Sono stati apposti i sigilli ad 1 km di versanti del Canale Cinquemetri ed aree di pertinenza delle Saline di Margherita di Savoia. Cinque le persone denunciate nell’ambito dell’operazione “Red River” dei Carabinieri del Noe di Bari.   A seguito di serrata attività di indagine, i militari del Noe,…

Continua a leggere
sa

In preparazione alla Giornata della Legalità del 21 marzo, l’istituto scolastico ha tenuto una serie di incontri volti alla preparazione degli alunni all’evento. Uno di questi è stato quello con l’associazione Aurispa, un’azienda che si occupa di consulenza ambientale. I suoi referenti, Gianluca Ravazzone (consulente ambientale), Domenico Tricarico (consulente ambientale), Michele Coccia (docente), Pasquale D’Anello (avvocato) e Giannino Tricarico (dottore commercialista), si sono recati presso l’aula magna della scuola per esporre la loro tesi. Un problema che inizia prima nelle nostre case. Il rifiuto richiede conoscenza, non è una cosa…

Continua a leggere
sa

Nella giornata del 21 aprile è stata inaugurata l’installazione di un busto raffigurante Filippo Smaldone. L’opera è stata installata nella rotonda adiacente all’omonima scuola di Foggia. A distanza di circa settant’anni dalla presenza della Congregazione delle Suore Salesiane dei Sacri Cuori che gestiscono la Scuola Filippo Smaldone, a Foggia, quest’ultime sono riuscite a coronare un sogno tanto atteso: dare pubblico riconoscimento ad un Padre e maestro che, fedele alla Sua vocazione sacerdotale, ha sposato la causa dei più deboli. Così ha spiegato l’istituto. L’inaugurazione del busto del Santo definito anche…

Continua a leggere
sa

In rapporto con la Giornata della Legalità tenutasi a Foggia il 21 marzo, l’istituto scolastico ha tenuto una serie di incontri volti alla preparazione degli alunni all’evento. Uno di questi è stato quello con l’associazione Aurispa, un’azienda che si occupa di consulenza ambientale. I suoi referenti, Gianluca Ravazzone (consulente ambientale), Domenico Tricarico (consulente ambientale), Michele Coccia (docente), Pasquale D’Anello (avvocato) e Giannino Tricarico (dottore commercialista), si sono recati presso l’aula magna della scuola per esporre la loro tesi. Un problema che inizia prima nelle nostre case. Il rifiuto richiede conoscenza,…

Continua a leggere
sa

Oggi, 21 marzo 2018 si è tenuta la XXIII Giornata della Memoria, promossa da Libera. Quest’anno la “capitale” dell’evento è stata proprio la città di Foggia. Migliaia di persone sono affluite da ogni parte d’Italia per prendere parte alla manifestazione nazionale. Molto alta è stata la risposta delle scuole che sono scese in piazza numerose nonostante la forte pioggia che imperversava sulla città. Diverse sono state le cariche istituzionali che si sono affiancate al corteo che, dalle nove di questa mattina ha attraversato le vie di Foggia in ricordo delle…

Continua a leggere
sa

Giorno 12 marzo diverse classi dell’istituto Blaise Pascal si sono recate presso l’Auditorium Santa Chiara per la visione dello spettacolo “Gino Bartali, eroe silenzioso”. Gli studenti hanno accolto con entusiasmo ed interesse l’attività proposta loro, svoltasi in orario extracurricolare, dopo la lettura del libro “La corsa giusta”.   Il personaggio principale dello spettacolo come del libro è solo uno: Gino Bartali con un carattere burbero e testardo che nel 2013 è stato dichiarato Giusto tra le Nazioni. Un personaggio coraggioso che, nel corso della storia, ha saputo mettersi dalla “parte…

Continua a leggere