image_pdfimage_print

Difendiamo l’ambiente

I Lions club Foggia Arpi sensibile alle problematiche ambientali promuove, unitamente agli Scout Foggia 1 e all’organizzazione giovanile Ottavia, l’iniziativa della messa a dimora. “Fare del nostro meglio” e “lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato”. All’insegna di quesi insegnamenti: gli scout del Gruppo Agesci Fg1, il Lions Club Foggia Arpi e i ragazzi dell’Associazione Ottavia, questa mattina, hanno messo a dimora 25 nuovi alberi lungo via Monsignor Farina. “Sono i primi di 150 che vorremmo piantare negli spazi della città con poco verde”, dichiarano i ragazzi. “Ci…

Continua a leggere

Giustizia è fatta, ma chi restituisce la vita rubata?

Alex Schwazer, campione olimpico della 50 km a Pechino 2008. Dopo essere risultato positivo ad un controllo anti-doping alla vigilia dei Giochi olimpici di Londra 2012, venne squalificato dal Tribunale Nazionale Antidoping fino al 29 aprile Alex Schwazer però non si dopava. I campioni di urina nel 2016 furono alterati. Un incubo durato 5 anni, una carriera macchiata e terminata bruscamente, otto anni di squalifica, per l’ex campione, oggi 36enne forse vittima di intrighi sportivi. “Archiviazione per non aver commesso il fatto” questa la decisione del gip del Tribunale di…

Continua a leggere

Stop alla vendita del foie gras

Sono ormai anni che la ong Esseri Animali ha lanciato la campagna #ViaDagliScaffali con l’obiettivo di indurre le grandi compagnie di distribuzione ad abbandonare la vendita di foie gras, prodotto attraverso l’alimentazione forzata di anatre e oche. A fine 2019 dopo 27mila firme raccolte per la petizione, migliaia di mail e messaggi sui social, l’ultima impresa ad averlo ancora in vendita era rimasta solo l’Iper. Grazie alla mobilitazione di tante persone l’associazione ha raccolto 13 adesioni da parte di grandi catene di supermercati, a cui ultimamente si è unita anche…

Continua a leggere

Il doodle di Google di oggi celebra Audre Lorde

Il doodle di Google di oggi celebra un’attivista americana, Audre Lorde, nata il 18 febbraio 1934 a New York. Un simbolo della lotta mondiale per la parità dei diritti, e delle altre minoranze, sempre in prima linea nei diritti civili. Incline ai movimenti culturali, le sue poesie hanno dato un contributo enorme alla lotta contro la discriminazione e l’ingiustizia. “Pray for Survival” è la sua poesia proclama, quattro strofe che coinvolgono tutti in una preghiera comune. “Nero, lesbica, madre, guerriera, poeta”, a Audre Lorde piace definire se stessa con questi…

Continua a leggere

“Forse tremate più voi nel pronunciare contro di me questa sentenza che io nell’ascoltarla”

Il 17 febbraio del 1600 il filosofo Giordano Bruno vi fu arso vivo dopo essere stato condannato per eresia. Nudo e con la bocca serrata, fu arso vivo proprio lì dove oggi sorge la sua statua. Quando qualche giorno prima fu pronunciata la sua sentenza, Bruno avrebbe replicato:” Forse tremate più voi nel pronunciare contro di me questa sentenza che io nell’ascoltarla”. “Maiori forsan cum timore sententiam in me fertis quam ego accipiam”. Nel suo album “Il sogno eretico”, Caparezza, cantautore italiano, rispolvera le storie di alcuni personaggi che segnano la…

Continua a leggere

La storia di Luca, ragazzo con la sindrome di Down che gestisce un B&B: “Ora mi sento più forte”

Luca Liscio ha trentuno anni e vive in Puglia, precisamente a Biccari, un piccolo Borgo della provincia di Foggia dove vive con mamma Costantina e papà Giovanni. Ha due fratelli, Lino e Antonio. Dal 2009 gestisce il suo unico B&B che dista a circa cento metri da casa: sin da quando frequentava la scuola alberghiera, infatti, ha sempre desiderato avere un’attività tutta sua, e così finalmente ci è riuscito. Nulla di speciale, direte voi, e infatti di speciale c’è poco o niente. Stiamo raccontando la storia di ragazzo come tanti,…

Continua a leggere

Ecco la lettera aperta dei giovani sulla violenza in città

I riflettori dei media nazionali sono puntati nuovamente sulla nostra città.Il caso di Marco Ferrazzano ha messo in risalto un contesto, il nostro, che, oramai, permetteteci di definire “malato”, sperando di non essere tacciati di essere detrattori della nostra amata Foggia. 16 Settembre 2019: scrivevamo di due ragazzini che avevano rubato in una nota libreria foggiana e palesavamo la necessità di affrontare fenomeni di questo genere avviando precise e mirate politiche giovanili. 20 Settembre 2019: scrivevamo di una maxi rissa nella nota Piazza Mercato, ci complimentavamo con le Forze dell’Ordine…

Continua a leggere

Come si fa a trasformare la propria idea imprenditoriale innovativa in business?

L’intervento strategico di Regione Puglia e Arti finanzia percorsi personalizzati per l’accelerazione d’impresa Come si fa a trasformare la propria idea imprenditoriale innovativa in business, entrare nel mercato ed essere competitivi? A queste domande risponde Estrazione dei Talenti, l’intervento con cui la  Regione Puglia, attraverso l’Arti – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione,  finanzia percorsi personalizzati di accompagnamento e sviluppo d’impresa. Giovedì 18 febbraio dalle 10 alle 13 si svolgerà il webinar di presentazione dell’avviso Selezione Team e delle Factory dell’area Manifattura sostenibile, che comprende settori come: fabbrica intelligente, aerospazio, trasporti e…

Continua a leggere

La democrazia è talvolta al servizio dell’ignoranza

Vedere Conte lasciare Palazzo Chigi accompagnato da un lungo applauso di tutti i dipendenti è stato davvero emozionante. L’Italia ha perso un uomo pacato, rispettoso, mai sopra le righe e che ha poco da invidiare all’attuale classe politica italiana.La mia ammirazione all’ormai ex capo dell’esecutivo nasce dall’identificazione di Giuseppe Conte in quella che potremmo definire “una mosca bianca” nel panorama politico nazionale. L’avvocato, giurista e professore universitario che oggi ha lasciato le chiavi del governo a Mario Draghi è uno dei pochissimi esponenti politici che può vantare competenze oggettive, le…

Continua a leggere

Rinnovato il Direttivo dell’ordine dei Consulenti del Lavoro della provincia di Foggia. Confermato il presidente Massimiliano Fabozzi.

L’Ordine dei Consulenti del Lavoro della provincia di Foggia ha rinnovato il proprio Direttivo e il Collegio dei revisori che saranno in carica per il triennio 2021/2024. Le operazioni di voto si sono svolte  online (sulla piattaforma Polyas) sabato 30 gennaio, mentre il 10 febbraio c’è stato l’insediamento per l’assegnazione delle cariche previste dagli articoli 12 e 19 della legge 11.01.1979 n. 12. Il risultato ha visto la conferma, per il quarto mandato consecutivo, del presidente uscente Massimiliano Fabozzi che a luglio scorso è stato nominato anche coordinatore dei Consulenti del Lavoro pugliesi. Classe ’71,…

Continua a leggere