image_pdfimage_print

Volkswagen e la sfida contro Tesla

La scorsa settimana il CEO di Volkswagen, Herbert Dies, ha sfidato la società automobilistica Tesla ai microfoni di Bloomberg TV utilizzando le seguenti parole:                                                          “E’ una gara aperta. Siamo piuttosto ottimisti sul fatto di poter ancora tenere il passo con Tesla, e ad un certo punto di provare a superarla.” Infatti Volkswagen sta acquistando società di software e sta aumentando gli investimenti nello sviluppo di veicoli sostenibili. Non sembra però che tutto ciò funzioni visto che ultimamente la casa automobilistica Tesla ha riscontrato un aumento del 5,9% nelle sue azioni…

Continua a leggere

In trekking con la famiglia alla scoperta della Foresta Umbra

Domenica prossima Gargano Natour, in collaborazione con Elda Hotel, organizza il primo family trekking in Foresta Umbra.Si tratta di un’esperienza specificatamente rivolta a famiglie con bambini e ragazzi, un itinerario grazie al quale immergersi con semplicità nella grandiosità della Foresta Umbra, importante patrimonio naturalistico del Parco Nazionale del Gargano. Per un giorno i più piccoli potranno abbandonare gli smartphone per godere della bellezza della natura catturandone stimoli e sensazioni.Il percorso, di una lunghezza di 5 km, è in piano ed è adatto a tutti. Si consigliano scarponcini, meglio scarpe da trekking. L’escursione rientra…

Continua a leggere

Arrivati rinforzi a Foggia, Lamorgese: “Massimo impegno dello Stato”

E’ arrivato nel pomeriggio di lunedì, a Foggia, il contingente straordinario di 91 operatori di polizia destinati al potenziamento del controllo del territorio.   “Lo Stato schiera una task-force contro la mafia in Puglia”. Ad annunciarlo è il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, in un colloquio con la Stampa nel quale parla di “una escalation che non può passare inosservata. Ma penso – aggiunge – che sia un segnale di debolezza, non di forza della criminalità. Hanno paura che le cose cambino”. Sul territorio ci saranno venti investigatori in più.  “L’arrivo di nuovi operatori…

Continua a leggere

“Piccoli giornalisti crescono”: vincitore del mese di Dicembre

Domenica 19 Gennaio, in occasione dell’ultimo open day, è avvenuta la premiazione del concorso “Piccoli giornalisti crescono” per il mese di dicembre. La tematica sulla quale scrivere un articolo era il Natale e su come fosse vissuto. L’alunno Alessandro Nunziante della classe 3^ O  dell’ I. C. “Foscolo-Gabelli” di Foggia è stato decretato vincitore per il suo articolo molto ben sviluppato, a detta della giuria. Il tema di questo mese è: “La pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica”.  In bocca al lupo a tutti…

Continua a leggere

Doll Therapy ed emozioni per i clown dottori, il nuovo anno di formazione si apre con Ivo Cilesi

La Presidente de Il Cuore Foggia, Jole Figurella: “Non si può improvvisare, i risultati di questa attività non farmacologica sono sorprendenti, nell’immediato”. Presto corsi di arteterapia presso Il Sorriso di Stefano e altre strutture per anziani. Un nuovo anno di formazione per insegnare le buone emozioni, immergersi in un ambiente accogliente, abbandonarsi alle relazioni, strumento di cura e canale preferenziale della comunicazione sociale. È sempre grande l’impegno dei clown dottori de Il Cuore Foggia che continuano a formarsi tra stage, progettazione, attività formative ed esperienza sul campo. “Questo mese –…

Continua a leggere

Come si fa a sconfiggere la mafia? Cercando una via più semplice, che parli alla gente comune!

Per cercare di dare una risposta a questa domanda si dovrebbero analizzare una serie di situazioni e circostanze che renderebbero l’argomento così complesso e ostico da risultare noioso, sterile e lontano. Così lontano da far pensare che alla fine la risposta sia semplice, più di quanto ci si aspettasse: no, la mafia è un fenomeno criminale così radicato nella cultura, nelle istituzioni, nella politica, negli uffici del potere, nelle forze armate, da essere impossibile da sconfiggere. Forse il problema è cercare di rispondere al quesito con una dialettica di scontro,…

Continua a leggere

Foggia, bomba contro centro anziani

Libera: ” Davanti all’ennesimo atto dinamitardo nessun passo indietro nessun passo indietro. Proseguiamo insieme sulla strada tracciata la sera del 10 gennaio. “Davanti all’ennesimo atto dinamitardo  nessun passo indietro. Andremo avanti ancora con piu’ forza per  disinnescare la miccia della paura e della rassegnazione. Esprimiamo tutta la nostra solidale vicinanza  agli imprenditori vittime dell’ attentato. Non possiamo e non dobbiamo lasciare soli quei commercianti ed imprenditori che decidono di rompere il muro del silenzio. Proseguiamo sulla strada tracciata la sera del 10 gennaio, una mobilitazione a cui hanno partecipato in tanti,…

Continua a leggere

L’UOMO E L’AMBIENTE

Affascinante e Terribile

Viviamo in un epoca affascinante ma allo stesso tempo terribile. Affascinante perché mai come adesso il futuro del nostro pianeta è nelle nostre mani , ciò che avrà luogo domani dipenderà in buona parte da ciò che faremo o non faremo oggi. Terribile perché la nostra generazione è la prima ad avere il potere di distruggere in poco tempo tutto ciò che abbiamo, compromettendo così quello che potranno vedere nel futuro i nostri figli o le generazioni che verranno dopo. Con le nostre nuove attività distruggiamo ambienti naturali fondamentali per…

Continua a leggere

Domenica di archeo-trekking sul Gargano alla scoperta della bellezza di Vieste d’inverno

Oltre il mare c’è tanto altro nel Parco Nazionale del Gargano, come i tesori archeologici di Vieste, da scoprire camminando tra i sentieri e il centro storico. Per domenica prossima Gargano Natour, in collaborazione con Elda Hotel, propone un archeo-trekking per conoscere gli aspetti meno noti della caratteristica costa di Vieste. Si comincerà ammirando i graffiti preistorici della Grotta di Sfinalicchio per poi spostarsi nella necropoli paleocristiana della Salata, riaperta da pochi anni grazie al progetto del Polo Culturale di Vieste. Infine si visiterà il nuovissimo Museo Archeologico di Vieste…

Continua a leggere

USA – IRAN e la polveriera mediorientale

Inizia nel peggiore dei modi il nuovo anno, con i continui scambi di minacce tra USA e Iran, culminata il 3 gennaio con l’uccisione del generale Qasim Soleimani da parte delle truppe americane, una delle figure più rimarchevoli e carismatiche dell’Iran e dell’intero medioriente. Questa mossa, moralmente inaccettabile, non è stata presa alla leggera dalla popolazione iraniana, che ha accusato pesantemente il colpo. Durante il funerale di Soleimani, a Teheran, c’è stata una vera e propria folla oceanica di persone, che a causa di ressa e confusione è sfociata nella…

Continua a leggere