image_pdfimage_print

Dopo il sold out di Uto Ughi ecco il controtenore Maurizio Di Maio

DOPO IL SOLD OUT DI UTO UGHI, CONTINUA LA RASSEGNA MUSICA FELIX CON LO SPETTACOLO VOX. VENERDÌ 6 MARZO ALL’AUDITORIUM SANTA CHIARA IL CONTROTENORE MAURIZIO DI MAIO E L’APULIA CELLO ENSEMBLE PER UNO STRAORDINARIO ED AFFASCINANTE CONCERTO CHE UNISCE SONORITÀ STRUMENTALI E VOCALI Continua Musica felix 2020, la rassegna che sta registrando il tutto esaurito ad ogni appuntamento. Ed infatti dopo il sold out di Uto Ughi al teatro Giordano, si continua con Vox, quarto appuntamento della kermesse organizzata dalla Fondazione Apulia felix. Il fascino coinvolgente delle sonorità del quintetto di violoncelli, vera…

Continua a leggere

Per la rassegna Musica Felix Uto Ughi in concerto

GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO AL TEATRO GIORDANO DI FOGGIA. IL GRANDE VIRTUOSO A FOGGIA PER UN EVENTO ORGANIZZATO DALLA FONDAZIONE APULIA FELIX E DAL COMUNE DI FOGGIA Uto Ughi torna a Foggia dopo otto anni – nel 2012 fu ospite della rassegna Musica Civica – per il terzo appuntamento di Musica felix 2020. Il concerto, organizzato dalla Fondazione Apulia felix in collaborazione con il Comune di Foggia – Assessorato alla Cultura, si terrà giovedì 27 febbraio al Teatro “U. Giordano” di Foggia(ingresso ore 19.30, inizio ore 20). In duo col pianista…

Continua a leggere

Una ricerca sul microbiota intestinale per la prevenzione, diagnosi e cura del cancro del colon-retto. Al Teatro “Giordano” il primo evento

Un progetto per analizzare il microbiota intestinale nei pazienti con diagnosi di cancro del colon-retto, al fine di acquisire una conoscenza sempre più approfondita della relazione tra microbiota e meccanismi correlati alla comparsa e alla progressione neoplastica e di fornire nuovi strumenti di prevenzione, diagnosi precoce e cura. E’ l’iniziativa promossa dalla Struttura Complessa di Chirurgia Generale Ospedaliera del Policlinico di Foggia, diretta dal Dott. Fausto Tricarico, e sviluppata in collaborazione con la S.S.V.D. (Struttura Semplice a Valenza Dipartimentale) di Biologia Molecolare Oncologica, diretta dalla dott.ssa Iole Natalicchio, e con…

Continua a leggere

Sanremo 2020, il vincitore è Diodato: 11,4 milioni per la finale e il 60% di share

Diodato con la canzone “Fai Rumore” è il vincitore della settantesima edizione del festival di Sanremo. Al secondo posto Francesco Gabbani con “Viceversa”, sul podio anche la sorpresa Pinguini Tattici Nucleari con “Ringo Starr”. La serata finale del Festival di Sanremo è stata seguita in media ieri su Rai1 da 11 milioni 476mila spettatori con il 60.6% di share. L’anno scorso l’ultima serata del festival aveva raccolto in media 10 milioni 622mila telespettatori pari al 56.5%. E’ il miglior risultato dal 2002.  La prima parte della serata finale (dalle 21.32 alle 23.52)…

Continua a leggere

Colpo di scena a Sanremo 2020, squalificati Morgan e Bugo: la classifica, Diodato re della serata

Il verdetto più importante della quarta serata del festival di Sanremo 2020 è la vittoria tra le Nuove Proposte di Leo Gassman, figlio dell’attore Alessandro, in una serata lunga e che celebra in diretta la pace tra Fiorello e Tiziano Ferro, con tanto di duetto, abbraccio e bacio sulle labbra. Un spettacolo molto lungo, quello di ieri, con tutti i cantanti in gara, colpi di scena, imprevisti e il voto della sala stampa che celebra Diodato. IL COLPO DI SCENA. C’è un colpo di scena su cui si accendono i riflettori della…

Continua a leggere

Sanremo 2020, l’inno all’amore di Benigni tra le cover: Tosca incanta, la classifica della terza serata

Nella serata delle cover il grande protagonista è Roberto Benigni. Ma sullo sfondo c’è anche la polemica a suo di tweet con Tiziano Ferro e Fiorello. Benigni porta all’Ariston l’esegesi del Cantico dei Cantici, vola alto, tra le allegorie bibliche, spiazzando chi immaginava un monologo politico, e recita “la canzone delle canzoni, che parla di amore fisico di due ragazzi che cantano ognuno l’amore per l’altro. Non c’è canzone più ardente. E’ come avere Imagine o Yesterday dei Beatles e nessuno l’hai mai fatta in tv”, spiega il premio Oscar. Un inno…

Continua a leggere

Tha Supreme, 23 6451 è l’album d’esordio.

A partire dal 15 novembre 2019, è uscito nei negozi, negli store digitali e sulle piattaforme streaming, l’album d’esordio di Tha Supreme, giovane producer e rapper, tra i protagonisti dell’estate 2019 grazie a Yoshi, hit realizzata con la partecipazione di Dani Faiv e Fabri Fibra. Il primo album di Tha Supreme si intitola 23 6451. Il primo lavoro discografico di Tha Supreme, che verrà pubblicato su etichetta Sony Music Italia. Considerato il Leet (la sostituzione di lettere con caratteri non alfabetici, in questo caso, i numeri) con il quale i titoli delle varie tracce sono stati…

Continua a leggere

Sanremo 2020, è Fiorello show: la classifica dei Big dopo la seconda serata, Gabbani vola

La seconda serata del festival di Sanremo 2020 è un vero e proprio Fiorello show. Fa tutto: balla, canta, gioca a tennis, fa il quinto dei Ricchi e Poveri. Ma non solo: colpisce all’avvio della trasmissione quando entra in scena dalla scala vestito da Maria De Filippi. Più rilassato anche Amadeus, forte di un debutto da oltre 10 milioni di spettatori con uno share del 52.2%, il più alto dal 2005. Sul fronte canzoni è la serata di Francesco Gabbani, che non solo domina la classifica della seconda serata, ma al…

Continua a leggere

Sanremo 2020 tra show e denuncia, la classifica della prima serata: Vibrazioni in testa

Ironia, denuncia, show e momenti di riflessione. C’è tutto questo nella prima serata del festival di Sanremo 2020. Si parte dalla ‘benedizione’ di don Rosario Fiorello, si va avanti con il pianto a dirotto di Tiziano Ferro nell’omaggio a Mia Martini, si ascolta l’urlo potente e pacato insieme di Rula Jebreal contro la violenza sulle donne.“Buonasera fratelli, c’è bisogno di pace”. Fiorello fa l’ecumenico entrando dalla platea. La tonaca è quella originale di don Matteo, “uno dei pochi Matteo che funzionano in Italia: da solo quest’abito fa il 35%, con me…

Continua a leggere

I GENERI DI MUSICA SCONOSCIUTI

Ad oggi se ti piace palare di musica, una delle risposte più importanti che dovresti essere in grado di rispondere e…Che tipo di musica ti piace? Esistono generi musicali che pochissima gente ascolta perché son quasi impossibili da ascoltare,escono da qualsiasi canone musicale conosciuto,usano suoni e melodie pazzesche e spesso vengono definiti dalla massa RUMORE! Ma sono comunque dei generi musicali, e hanno il loro fascino,sono forme d’arte che prima di apprezzare bisogna capire a fondo ma quando vengono capite ti portano ad una concezione di musica completamente diversa da…

Continua a leggere