image_pdfimage_print

Leggo QuIndi Sono, al via la V edizione. Quando Napoli cacciò i nazisti

Il primo di cinque titoli selezionati, incontro con i lettori e gli studenti Parte il giro di storie de “Le giovani parole”, ed. 2020. Nuove scuole dentro LQS Giovedì 23 gennaio, l’autrice napoletana presenta “La sartoria di via Chiatamone” Cinque nuovi romanzi del circuito indipendente italiano, tre nuove scuole che fanno il loro ingresso nel progetto e tantissimi nuovi studenti pronti a leggere, incontrare e votare le storie di questa quinta edizione di Leggo QuIndi Sono, premio-concorso Le giovani parole 2020. Dopo il passaggio nazionale alla fiera di Roma “Più…

Continua a leggere

Premiato l’alunno Alessandro Nunziante della Foscolo per il concorso “Piccoli giornalisti crescono”

Piccoli giornalisti crescono. E vengono premiati. Come è avvenuto all’alunno Alessandro Nunziante della “Foscolo – Gabelli”, che si è aggiudicato la vittoria del mese di dicembre. E’ stato il secondo premiato per la seconda edizione del concorso. Il tema affrontato è stato quello del Natale e a premiare il vincitore il professore Raffaele Identi insieme al direttore di “Foggia Città aperta”, Fulvio di Giuseppe.  IL VINCITORE. http://www.ilsottosopra.info/2020/01/13/aspettando-il-natale-articolo-vincitore-del-mese-di-dicembre/ LE NOBILI ARTI. Durante la premiazione la caporedattrice, Giada Panunzio, ha raccontato la sua esperienza nel giornale, evidenziando come la scrittura e la lettura siano due…

Continua a leggere

Concorso “Piccoli giornalisti crescono”. L’alunno Alessandro Nunziante della Foscolo si aggiudica il premio del mese di Dicembre

Il mese di Dicembre, aveva come tema “Sta per arrivare il Natale: la festa della rinascita, della gioia, della famiglia! Descrivi come trascorrerai il tuo Natale, evidenziando i momenti speciali che sicuramente ti “riscalderanno” il cuore!” e l’ alunno Alessandro Nunziante della classe 3^ O  dell’ I. C. “Foscolo-Gabelli” di Foggia con il suo articolo si è aggiudicato il premio “Piccoli giornalisti crescono” del mese link articolo http://www.ilsottosopra.info/2020/01/13/aspettando-il-natale-articolo-vincitore-del-mese-di-dicembre/ Domenica 19 Gennaio 2020 alle ore 10.00 presso l’ITE B. Pascal avverrà la premiazione alla presenza della Dirigente Scolastica prof.ssa Giuliarosa Trimboli,…

Continua a leggere

Secondo Open School Day – Porte aperte al Pascal

Dopo il positivo riscontro del primo Open School Day le porte del Pascal si sono riaperte per la seconda edizione. Dalle ore 9.30 fino alle 12.30 professori e alunni hanno accolto gli studenti delle scuole medie accompagnati dai loro genitori. Numerose sono state le famiglie che sono arrivate per conoscere il nostro Istituto. La scelta a cui sono chiamati è molto importante e i responsabili dell’Orientamento lo sanno benissimo. Perciò durante l’Open Day è stato possibile avere tutte le informazioni necessarie per permettere ai ragazzi di “scegliere” bene. Inoltre è…

Continua a leggere

Foggia, manifestazione di Libera contro la mafia

Il 10 gennaio si è tenuta a Foggia la manifestazione di Libera contro la mafia, per rispondere all’incremento della criminalità nei primi giorni dell’anno: tre incendi ad attività commerciali, l’omicidio del commerciante d’auto Roberto D’Angelo, l’attentato dinamitardo all’auto di Cristian Vigilante, testimone in un’inchiesta della Dda contro la Società foggiana e responsabile delle risorse umane della Rsa ‘Il Sorriso’.  Ventimila partecipanti, tutti con l’unico scopo di combattere la mafia al grido di “Foggia Libera Foggia”. La partenza del corteo ha avuto inizio in viale Candelaro, all’altezza del civico 27, luogo dell’ultimo…

Continua a leggere

Dall’Europa con Furore

L’europarlamentare Mario Furore ritorna in visita al Pascal per incontrare i quindici meritevoli alunni che hanno avuto l’opportunità di poter toccare con mano le Istituzioni Europee.  Un progetto che apre al mondo, che apre la mente.  Bruxelles è il centro e il cuore dell’Europa. Fa capire come funziona l’Europa, quella che prende decisioni importanti per la vita dei cittadini. “I cittadini vedono l’istituzione Europea troppo lontana e, invece, avvicinare anche dei ragazzi di Foggia a fare questa esperienza può fare capire quanto l’Europa sia importante e non vada sottovalutata.” –…

Continua a leggere

Il giornale scolastico ilSottosopra conquista il Premio Nazionale “Giornalista per 1 giorno”

“Gentile prof. Raffaele Identi, è con vivo piacere comunicarLe che il giornale scolastico “ilSottosopra” ha superato brillantemente le selezioni conquistando il Premio Nazionale “Giornalista per 1 giorno”…con queste parole è stato annunciato alla nostra redazione la vittoria nella competizione dei giornali scolastici d’Italia dall’Associazione Albo Scuole. Attestazione che dimostra che la strada intrapresa dalla redazione del giornale scolastico dell’Istituto B. Pascal di Foggia da anni è ormai quella giusta. Questo ci riempie di gioia – afferma il direttore prof. Raffaele Identi – ma allo stesso tempo ci impegna a fare…

Continua a leggere

Anche il Pascal aderisce all’appello di don Ciotti

Vista la manifestazione “Libera Foggia” indetta dall’Associazione Libera a seguito dei pesanti e vili attentati di matrice mafiosa verificatisi nella Città di Foggia; Considerato che la manifestazione ha assunto un carattere di mobilitazione generale con l’adesione delle principali Istituzioni; Considerato che il fine della scuola è la formazione di un cittadino libero e consapevole; invita tutta la comunità scolastica alla partecipazione a questo evento al fine di non lasciare soli i rappresentati dello Stato, le forze dell’ordine, i cittadini,la magistratura impegnati quotidianamente in operazioni importanti ed efficaci. La manifestazione muoverà…

Continua a leggere

Il Papa detta il tema di gennaio del concorso “Piccoli giornalisti crescono”

E’ stato scelto il tema del mese di Gennaio per il concorso “Piccoli giornalisti crescono” tratto dal messaggio del Papa in occasione della 53.ma Giornata Mondiale della Pace che si è celebrata il primo gennaio. “Non si ottiene la pace – scrive Francesco – se non la si spera” ravvivando la vocazione umana alla fratellanza Intanto ringraziamo quanti in questi mesi stanno partecipando al premio. Infatti numerosi sono stati gli articoli che ci avete inviato nel mese di Dicembre. Il tema del Natale ha ispirato tantissimi ragazzi e notevoli sono…

Continua a leggere

Il Blaise Pascal insieme al Centro Diurno di Riabilitazione Cognitiva Opera Don Uva

Il progetto prevede la realizzazione di un’applicazione web che permette di far svolgere esercitazioni personalizzate e monitorarne i risultati, a pazienti portatori di problematiche comportamentali e cognitive dovute all’avanzare dell’età anagrafica. Il progetto è nato dalla partnership con il Centro Diurno di Riabilitazione cognitiva della sede foggiana di Universo Salute opera Don Uva. L’approccio innovativo dell’applicazione NuovaMENTE consiste nel stimolare, allenare e valutare le abilità cognitive degli utenti che permettendo nel contempo di migliorare e qualificare maggiormente l’assistenza certificando i progressi e i risultati ottenuti durante il periodo di trattamento.

Continua a leggere