Quando ad esplodere sono i commercianti

Finalmente libertà per Foggia. Due commercianti vittime di estorsione si sono decise a rivelare la verità. È accaduto oggi l’arresto dei quattro criminali del clan Moretti-Pellegrino-Lanza, sono stati arrestati  dopo i grandi capi del loro clan Emilio D’Amato (41 anni), Marco Romano(36 anni),  Michele Calabrice (38 anni) e Rodolfo Bruno (35 anni). Il presidente onorario della federazione Antiracket , Tano Grasso, questa mattina ha affermato che se ogni singolo commerciante avesse coraggio di denunciare i propri estorsori  non ci sarebbe mai più una bomba a Foggia,  e coloro che hanno subito l’estorsione potrebbero tornare  ad una vita tranquilla, questo però potrà accadere solo se ci sarà collaborazione tra cittadini e Stato.

Soraya Quaranta

Post recenti

Leave a Comment