La musica che da speranza

“ La musica è forse una poesia fatta con note, o un grido di dolore che lacera l’aria? Attraverso il suono di una chitarra, o ancora, la colonna sonora di una notte incantata. Chi può tradurla se non la tua anima?” Un gruppo di foggiani, musicisti e non, con molti anni di esperienza, ha sentito la necessità di “tradurre” ciò, e di fondare un’associazione che colmasse una realtà poco presente nel panorama culturale musicale foggiano. In tal senso, il 21 Novembre del 2013 è nata l’Orchestra Giovanile “Officina Musicale”. L’Orchestra è composta da giovanissimi studenti di età compresa dai 12 ai 19 anni provenienti dal Conservatorio Musicale ‘U.Giordano’,  dal Liceo Musicale “Poerio”, dalle Scuole Secondarie di I Grado ad indirizzo musicale, Scuole ed Associazioni Musicali private  e da ragazzi che, dopo aver abbandonato gli studi musicali, hanno ripreso a studiare con grande entusiasmo. Questi ragazzi amano così tanto la musica che sentono il bisogno di trasmetterla agli altri e, con essa, un messaggio di tranquillità e spensieratezza; cercano, con sacrifici e molto impegno, di costruire nella nostra città (ormai quasi priva di qualsiasi forma d’arte), di creare buona musica creando un ambiente dove regna l’accoglienza e l’allegria che solo i ragazzi sanno donare e sono già tante le occasioni avute di potersi esibire in momenti dedicati alla solidarietà sociale. Le particolarità che la distinguono sono la voglia di crescere, l’entusiasmo nel lavorare e il desiderio di portare buona musica sul territorio della Capitanata valorizzando il talento dei nostri “piccoli” musicisti foggiani. Ciò che più di altro li spinge ad agire è la volontà di creare un gruppo per produrre cultura, ma anche per incontrarsi, stringere amicizie, crescere insieme e divertirsi. Al termine di questa intervista al direttore d’Orchestra, il Maestro Pietro Vigliarolo e, dopo aver conosciuto l’Officina Musicale, se  mi chiedessero cos’è la musica potrei parlarne per ore, perché la musica è la base di molte arti (come il canto o la danza), per il semplice motivo che la musica trasmette emozioni. La musica è un qualcosa che tutti amano, tutti l’ascoltano, ma nessuno sa cos’è realmente. La musica è qualcosa che non puoi toccare o guardare, è qualcosa che ti prende e non ti lascia più, è qualcosa che sin da piccolo ti apre gli occhi e ti porta in un mondo diverso da come lo vedono gli altri. La musica ti dice ciò che non ascolteresti ne diresti mai, e ti da il coraggio di affrontare la vita e di andare avanti con un sorriso. La musica è tutta la forza e l’energia che hai dentro, perché tutto in questo mondo è musica. La musica è vera, la musica è unica, la musica unisce!

Post recenti

Leave a Comment