1

3 aprile, la FIPSAS di Puglia va a raccolta di plastica

La Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee ha organizzato, per domenica 3 aprile, una giornata dedicata alla conservazione dell’ambiente.
Ad oggi, in cui la presenza delle plastiche diventa sempre più invadente, l’associazione, che ha da sempre prestato attenzione all’ambiente, ha deciso di dare contributo certamente non risolutivo, ma con l’intento di focalizzare l’attenzione sul problema. L’iniziativa vuole coinvolgere soprattutto le nuove generazioni, impegnando le associazioni in territorio pugliese nella raccolta della plastica. Partendo da Vieste passando da Bari, Taranto, Brindisi sin giù in tutto il Salento.
La FIPSAS ha già espresso la volontà di organizzare altre iniziative, anche direttamente in mare, con le associazioni di apnea e sommozzatori. Pensava inoltre, di organizzare incontri nei comuni o negli istituti scolastici finalizzati a trasmettere ai ragazzi l’amore per l’ambiente.