image_pdfimage_print

USA: assalto al Congresso

Episodio grave e dai toni grotteschi quello che è accaduto durante la sessione del 6 gennaio, per confermare la vittoria di Joe Biden. In cui Capitol Hill è stato assaltato dai sostenitori di Trump. Le forze dell’ordine sono subito intervenute con lacrimogeni e armi da fuoco contro alcuni sostenitori che si erano recati lì con delle pistole. Nel conflitto a fuoco è morta una donna di 35 anni: era una veterana dell’Air Force che aveva servito in Iraq e Afghanistan ed era una decisa sostenitrice di Trump e delle teorie…

Continua a leggere