1

21 novembre: Giornata Nazionale dell’albero

Domani, 21 novembre 2021, si festeggia la giornata nazionale dell’albero. Iniziativa promossa anche dai comuni di Monte Sant’Angelo e San Giovanni Rotondo, insieme a Legambiente Lo Sperone. 

Rispetto per la natura e difesa degli alberi, sono due dei principali “motivi” che hanno portato a celebrare questa giornata.

La prima di esse fu nel lontano 1898, ma divenne istituzionale solo nel 1923 dove, grazie al Ministro della Pubblica Istruzione fu implementata nell’articolo 104 della legge forestale.

Gli alberi sono fra gli esseri viventi più antichi e ci donano ossigeno e aria pulita. Ma ci forniscono alcune fra le principali materie prime come la carta che noi utilizziamo quotidianamente. 

Tanti sono i motivi per cui bisogna rispettare gli alberi come se fossero parte di noi, bisogna rispettare gli alberi e non abbatterli, sono nostri compagni di vita!

Sono loro che ci forniscono ombra nelle calde giornate d’estate, sono loro che danno riparo alle creature animali nelle fresche giornate d’autunno…e non dimentichiamoci delle splendide decorazioni che li addobbano nei mesi più freddi, per rinascere in piena primavera!




Accade oggi: Giornata della lettura

Oggi, giorno 23 aprile, è il giorno dedicato alla lettura. Si festeggia la giornata mondiale del libro e del diritto d’autore poiché, proprio in questa giornata, ricorre l’anniversario della morte di William Shakespeare e di Miguel de Cervantes.

È una giornata importantissima per tutti gli amanti della lettura, per tutti coloro a cui piace leggere fra le righe, esplorando così il sentimento più profondo che l’autore vuole esprimere con una determinata parola, frase o pensiero.

“L’amico di carta”, in questo periodo di pandemia ha aiutato e supportato moltissime persone, con una vendita implementata del 27%, sia con shopping online, sia in modalità cartacea tradizionale in libreria, giudicate essenziali anche dai vari decreti. Di fatti, il governo le ha sempre lasciate aperte! E a questo punto, non posso che dirvi: buona lettura!