image_pdfimage_print

Il consumismo che distruggerà il pianeta

Viviamo in un mondo di consumismo, con il constante desiderio di soddisfare bisogni futili indotti dalla pressione della pubblicità e da fenomeni d’imitazione sociale. Questa prassi compulsiva rappresenta uno dei principali nemici dell’ambiente dato che, dopo il primo impatto che ci induce all’acquisto di un prodotto ci accorgiamo che ormai quel bene è superato, inutilizzato o non più alla moda, facendo di esso un rifiuto a tutti gli effetti. Prendiamo in considerazione lo smartphone che, negli Stati Uniti viene cambiato in media ogni 26 mesi. Ciò vuol dire che mediamente…

Continua a leggere