image_pdfimage_print

Volevo fare il cantante

Massimo Cacciapuoti durante l’incontro al progetto “Leggo quindi sono” tenutosi nell’auditorium della nostra scuola; rispondendo a delle domande, ha spiegato che non amava molto la lettura, perché pensava che fosse una perdita di tempo stare lì con un libro in mano a leggere, ma amava la musica tant’è che ha imparato da solo a suonare la chitarra, ed ha anche detto che voleva fare il cantante.                                                   …

Continua a leggere

Recensioni libri: Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

Fahrenheit 451 è un romanzo distopico-fantascientifico del 1953, scritto da Ray Bradbury, noto scrittore statunitense, fondamentale per la narrativa contemporanea, che nella sua carriera è stato anche sceneggiatore cinematografico. Il libro è ambientato in un epoca non ben definita (anche se, sfortunatamente, rispecchia incredibilmente quella attuale) nella quale la società, in rapido declino, è soggetta ad un imperante dominio tecnologico, supportato dai governi mondiali, il quale intrappola la popolazione ed ostacola qualsiasi operazione contro le assurde leggi ed usanze in vigore. Il ruolo fondamentale è quello compiuto dei pompieri, ai…

Continua a leggere

Ready Player One è il film che piace ma non innova

Spielberg non si smentisce, gli anni passano ma i suoi film rimangono irrimediabilmente dei piacevolissimi blockbuster di prima categoria nonostante gli innumerevoli cliché e banalità di cui sono pieni; infatti Ready Player One, in sala ufficialmente dal 28 di questo mese, è una pellicola la quale senza realtà virtuale ed effetti speciali potrebbe benissimo appartenere ai famosissimi anni ’80, abbiamo il classico ragazzo nerd che diventerà l’eroe del mondo, la ragazza spavalda e coraggiosa ma che in quanto ragazza rimane sensibile ed emotiva e in fine il classico gruppetto di…

Continua a leggere

Terza edizione del progetto “Io leggo perché”

Tra il 21 e il 29 Ottobre 2017 verrà svolta la 3° edizione del progetto “Io leggo perché” la più grande iniziativa a livello nazionale che promuove la lettura tra i giovani. Lo scopo del progetto è quello di svolgere una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche. Per partecipare alla raccolta sarà possibile recarsi nelle librerie aderenti dove si potranno acquistare libri da donare alle scuole, al termine della raccolta, gli Editori contribuiranno con una donazione dal numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva.

Continua a leggere