image_pdfimage_print

Il grande virtuoso del violoncello Giovanni Sollima e la prestigiosa Orchestra “I Solisti Aquilani” saranno i protagonisti del decimo appuntamento della Prima stagione concertistica dell’Ico Suoni del Sud

Venerdì 18 novembre, alle 20.30, al Teatro Giordano di Foggia la rinomata formazione, famosa in tutto il mondo e che vanta collaborazioni eccellenti, si esibirà con il violoncellista italiano più acclamato di questo secolo, nonché grande sperimentatore e compositore che fa della contaminazione la sua cifra stilistica.I Solisti Aquilani e Sollima condurranno il pubblico in un vibrante percorso dal rock alla musica classica, da Vivaldi a David Bowie, dalle atmosfere dantesche musicate dallo stesso violoncellista a quelle dei Gentle Giant, passando per brani di Gioacchino Rossini e Gaetano Ciandelli.Ribattezzato il “Jimi Hendrix…

Continua a leggere

“Se lo senti lo sai”

Si intitola Se lo senti lo sai il nuovo singolo di Lorenzo Jovanotti e anticipa di un mese esatto l’uscita del nuovo album del cantautore, Il disco del sole, in programma il 9 dicembre. Una ballata dai toni caldi che richiama le atmosfere del tour sulle spiagge, il Jova Beach Party 2022, che viene anche richiamato nel video del brano, con un collage di immagini che ne ricorda alcuni dei momenti più significativi. Come racconta lo stesso Lorenzo, “la musica è nata insieme a Samuel Romano in un giorno in cui il cantante dei Subsonica, guidando verso Roma, è passato…

Continua a leggere

Andata e ritorno dall’Argentina. La Prima stagione concertistica dell’Orchestra Ico Suoni del Sud

Prosegue la prima stagione con un suggestivo viaggio sonoro attraverso i brani più noti di Astor Piazzolla e Luis Bacalov intitolato “Dal Mediterraneo al Rio de la Plata“. Venerdì 11 novembre, alle 20.30, a condurre il pubblico del Teatro Giordano in questo affascinante itinerario sonoro sarà il magico bandoneon di Gianni Iorio, musicista famoso in tutto il mondo, che dirigerà l’Orchestra stabile di Foggia. Iorio, pianista, bandoneonista e compositore foggiano, vanta una brillante carriera internazionale ed è ormai un punto di riferimento per il tango, espresso in tutte le sue forme,…

Continua a leggere

Edoardo Bennato in concerto a Foggia il 12 novembre

Sold out l’iniziativa a scopo benefico del Lions Club Foggia Host Il Lions Club Foggia Host ha chiamato e l’intera Capitanata ha risposto all’appello ancora una volta benefico. E infatti è già sold out da giorni il concerto che Edoardo Bennato terrà sabato 12 novembre alle ore 21, nell’Aula Magna del Dipartimento di Economia dell’Università di Foggia, in Via Caggese. Anche in questa occasione, il ricavato della vendita dei circa 600 biglietti sarà interamente devoluto al Servizio cani guida Lions di Limbiate e inoltre al Reparto Oncologico dell’Ospedale Lastaria di…

Continua a leggere

“Cover, vol. 1” di Mattia Faes. Una manciata di classici atipici da riscoprire

“Cover, Vol. 1” è una piccola raccolta di canzoni (italiane e straniere) che il cantautore milanese Mattia Faes si è divertito a riarrangiare negli scorsi anni. Ne esce una serie di tributi personali e affettuosi, fedeli agli originali ma soltanto quanto basta. In principio furono Youtube e una serie, molto libera, di cover ripensate per essere suonate nella loro totalità da Mattia (ad eccezione di un flauto ospite). Questi cinque omaggi nascono così con quel classico effetto split / multi screen con il musicista che si sdoppia più volte introducendo uno strumento alla volta,…

Continua a leggere

Sault di Ognissanti

Ieri, giorno di Ognissanti, il misterioso progetto musicale inglese che ruota intorno al produttore Inflo conosciuto con il nome di Sault ha pubblicato sul proprio sito cinque nuovi album.A dirla tutta il 10 ottobre c’era già stata la pubblicazione a sorpresa, sulla loro pagina Bandcamp e in modalità name your price, di 10, in realtà un solo brano, “Angel”, lungo 10’ e 10” e uscito, guarda il caso, il 10/10.Prima di questo c’è stato il disco Air uscito lo scorso aprile 2022, un anno dopo Nine, rimasto disponibile solo per 99 giorni. Come annunciato dal gruppo,…

Continua a leggere

“Cavalleria rusticana” al Teatro Giordano di Foggia con l’Ico Suoni del Sud e Gianna Fratta

La grande Opera al Teatro Giordano di Foggia con l’Orchestra Ico Suoni del Sud. L’ottavo appuntamento della Prima stagione concertistica dell’orchestra stabile foggiana accontenterà i melomani e gli amanti del genere.   Giovedì 3 novembre alle 20.30 andrà infatti in scena “Cavalleria rusticana” in forma di concerto.L’opera in un unico atto di Pietro Mascagni, su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, tratto dalla novella omonima di Giovanni Verga, sarà raccontata dal cantattore Cristian Levantaci, che accompagnerà il pubblico nella appassionate vicenda ambientata nella Sicilia di fine Ottocento, con scenografie e costumi che enfatizzeranno le emozioni…

Continua a leggere

Musica Civica conversazioni tra suoni e parole al Teatro U. Giordano

MUSICA CIVICA XIII edizione presenta il 6 Novembre alle ore 18 al Teatro U. Giordano di Foggia  “Grammamanti: la felicità passa dalle parole”, una conversazione con la sociolinguista Vera Gheno, seguita da uno dei più grandi violinisti del mondo, Sergej Krilov con un concerto intitolato “ASSOLO” che presenta pezzi di straordinaria difficoltà. PROGRAMMA JOHANN S. BACH: Ciaccona in re minore dalla Partita n. 2 per violino solo LUCIANO BERIO: Sequenza VII per violino solo EUGÈNE YSAÿE: Sonata n. 2 per violino solo NICCOLÒ PAGANINI: 5 capricci dall’opera 1 Cosa vuol dire essere grammamanti? C’è bisogno di recuperare un rapporto intimo, quasi carnale, con la propria lingua…

Continua a leggere

“Omaggio a Niccolò van Westerhout”: l’Ico Suoni del Sud celebra il compositore pugliese

L’Orchestra Ico Suoni del Sud propone per il settimo appuntamento della sua prima stagione un concerto di rara bellezza intitolato: “Omaggio a Niccolò van Westerhout”, compositore pugliese tra i protagonisti della nuova generazione postverdiana. Venerdì 28 ottobre, alle 20.30, al Teatro Giordano di Foggia si potrà ascoltare il suo “Concerto per violino in do minore”, tra le composizioni strumentali più intense del musicista originario di Mola di Bari e al tempo stesso tra le meno eseguite nell’ambito delle stagioni concertistiche. In un immaginario viaggio tra il “van” di Westerhout e…

Continua a leggere

Musica Civica, Conversazione tra suoni e parole. “Non avere paura di tirare un calcio di rigore”. Coversazione con Antonio Cabrini

TEATRO U. GIORDANO- FOGGIA. 23 OTTOBRE 2022- ORE 19. DANILO ROSSI & THE NEW GIPSY PROJECT. Musiche zigane popolari originali e musiche di Dvoràk, Brahms e Bartok La XIII edizione di MUSICA CIVICA presenta il 23 ottobre alle 19 al Teatro U. Giordano di Foggia  “Non aver paura di tirare un calcio di rigore”, una conversazione col Campione del Mondo Antonio Cabrini e, a seguire, Danilo Rossi & the New Gipsy Project con un repertorio di musiche zigane popolari originali, e musiche di Dvoràk, Brahms e Bartok arrangiate, improvvisate ed elaborate dal gruppo formato oltre che dallo stesso Rossi, da Albert Florian Mihai alla…

Continua a leggere