image_pdfimage_print

Foggia – Latina 1-3 : il commento dell’allenatore del Latina di Donato

Appena conclusa allo Stadio Pino Zaccheria la giornata 23 del campionato Serie C – Girone C, con la sconfitta del Foggia. Nel primo tempo gli ospiti riescono a passare in vantaggio verso il 14′ grazie alla rete messa a segno da Nicolao e trovano il raddoppio con Esposito e il terzo goal con Sane, nel secondo tempo. I rossoneri intravedono uno scorcio di speranza solo con il il gol di Curcio su rigore, ma inesorabilmente la partita si ferma confermando i 31 punti in classifica del Foggia. Ai microfoni questi i commenti a…

Continua a leggere

Tragedia sul luogo di lavoro: muore uno studente del progetto alternanza scuola/lavoro

Lorenzo Parelli aveva compiuto da poco 18 anni ed era impegnato in un progetto di alternanza scuola lavoro. È venuto a mancare l’ultimo giorno di stage, a causa del colpo ricevuto da una pesante barra di acciaio. Non è ancora nota la causa della morte di Lorenzo, sarà la magistratura a stabilire cause e responsabilità. In Italia, ogni anno muoiono circa tre persone al giorno sul posto di lavoro, e ogni volta che accade una tragedia sul lavoro, qualcuno sostiene che “è stato fatto tanto per migliorare la sicurezza sui…

Continua a leggere

Benvenuta Nevaeh Kragl!

Oliver Kragl, l’ex calciatore del Foggia, è diventato papà della piccola Nevaeh, un nome scelto dai due genitori, che al contrario si legge Heaven, la cui traduzione è Paradiso. I due genitori, entrambi famosi, lui come calciatore professionista e la mamma, Alessia Marcari, di origine irlandese, nota per le sue esperienze televisive come la trasmissione quiz Avanti un altro! e il Grande fratello vip, sono un po’ anche “foggiani” da quando decisero di sposarsi proprio nella nostra città, quando Oliver giocava con i “Satanelli”, registrando ben 51 giornate in campo…

Continua a leggere

Ancora medici Eroi al tempo del Covid

IL 12 gennaio il dottor Alessandro Micai, medico in prima linea nella lotta al Covid, aveva appena terminato il turno di notte in ospedale a stava rientrando a casa, quando ha visto un’auto finire nel canale, lungo la strada provinciale 15, a Comacchio. Senza pensarci troppo, ha fermato la macchina, è sceso e si è gettato nel fango e nell’acqua gelida. All’interno dell’abitacolo dell’auto c’era una signora di 74 anni, già con il volto sott’acqua. Dopo poco sono arrivati i soccorsi chiamati dai passanti e la nonnina ferita, che era…

Continua a leggere

La Befana esiste davvero!

Nel giorno dell’Epifania, che conclude, con la gioia dei bambini che ricevono dono o dolcetti, il periodo di feste più bello e magico dell’anno, ricordiamo che nel mondo ci sono tante “Befane” che quotidianamente fanno di tutto per rendere felici i bambini. A Homs, in Siria, il fotografo Hassan Ghaedi, scatta una foto che ritrae un momento di vita reale, drammatico e commovente allo stesso tempo, a cui è stato assegnato il titolo “ Mother “. Dopo le bombe, infatti, una mamma trova il coraggio e torna in quella che…

Continua a leggere

Dal passato con furore, anzi con il monopattino!

Il monopattino a motore, esiste da ben 105 anni. Il primo prodotto in serie si chiamava Autoped, a produrlo fu prima la stessa Autoped negli Usa e poi la Krupp in Germania, aveva ruote da 10″ ed era disponibile in due versioni, elettrica e a benzina, con quest’ultima che raggiungeva le 35 miglia orarie, cioè sfiorava i 60 chilometri all’ora. La somiglianza con i popolarissimi aggeggi elettrici di oggi è sbalorditiva, le foto parlano chiaro. L’Autoped a benzina montava sulla ruota anteriore un monocilindrico a quattro tempi non piccolissimo (155 cc),…

Continua a leggere

Da San Nicola a Babbo Natale

La leggenda narra che in un villaggio dell’odierna Turchia, Myra, viveva un uomo molto povero con le sue tre figlie. Purtroppo, in quei tempi lontani, le ragazze povere, i cui genitori non potevano permettersi la dote, avevano un solo destino: quello di obbedire e non ribellarsi. San Nicola, saputa questa triste storia, decise di aiutare le tre ragazze. Decise di andare, in una fredda notte d’inverno, alla casa delle tre ragazze. Aveva nel suo sacco tre grandi sfere d’oro puro, scese dal suo asinello e lanciò le tre sfere nel…

Continua a leggere

Ispirazioni fortunate…

L’aspetto dell’orco Shrek è ispirato al wrestler francese Maurice Tillet. A Tillet a 17 anni venne diagnosticata la “acromegalia”, malattia che gli fece crescere in modo spropositato le ossa, soprattutto quelle facciali. Questo però non fermò la sua voglia di imporsi nella vita e per questo si laureò in giurisprudenza, si arruolò in marina come ingegnere e imparò ben 14 lingue. Dopo la marina navale diventò negli anni 30 un giocatore di rugby per due stagioni, per poi trovare la fama come Wrestler. Diventò una vera e propria star a…

Continua a leggere

Malala dal Pakistan a Oxford

Quante volte abbiamo letto e lavorato a scuola sulla storia di Malala, una bambina pakistana che a 12 anni i talebani sparano alla testa perché voleva studiare e non ne faceva mistero. Creò anzi addirittura un blog sull’argomento per dare l’esempio alle altre bambine come lei in quella parte di mondo, il suo paese, e in altri paesi dove ancora le donne non possono istruirsi. La portano a Londra per curarla, Malala guarisce ed è solo una ragazzina, quando a 17 anni, diventa la persona più giovane di sempre a…

Continua a leggere

The 8th Continent

Lo hanno chiamato l’Ottavo Continente, “The 8th Continent”, ideato dall’architetto Lenka Petrakova e, in futuro, potrebbe essere una soluzione innovativa per pulire una gran porzione di oceano. Si tratta di un progetto che prevede la creazione di un gran laboratorio di ricerca in mezzo al mare, pensato per consentire a chi ci salirà a bordo, di viverci, lavorare, mangiare, dormire e studiare.  Si tratta di una stazione marina simile ad un fiore di loto metallico, progettato per galleggiare sul mare, seguendo le correnti oceaniche, ed è stato modellato per diventare…

Continua a leggere