Domenica 9 agosto omaggio alla musica e ai colori del tango con lo spettacolo Tango-jazz

image_pdfimage_print

In scena alla Villa Comunale di Foggia per il quinto appuntamento del seguitissimo Festival d’arte Apuliae – Non soli, ma ben accompagnati

il grande bandoneonista Gianni Iorio e il Nuevo Tango Ensemble con un concerto all’insegna del tango e del jazz

Dopo i successi dei primi quattro appuntamenti del Festival d’arte Apuliae “Non soli, ma ben accompagnati”, che hanno registrato ogni sera il tutto esaurito, si prosegue domenica 9 agosto, sempre nello scenario della Villa Comunale di Foggia, con lo spettacolo Tango-jazz, una sapiente fusione delle sonorità del tango con quelle del jazz. Il cartellone di Foggia Estate 2020, organizzato dall’amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura, continua a proporre al pubblico eventi, laboratori e spettacoli seguiti e apprezzati da un pubblico numeroso e appassionato.

Protagonista della serata di domenica 9 agosto è il quartetto pugliese Nuevo Tango Ensemble, composto dall’eccezionale bandoneonista Gianni Iorio, da Pasquale Stafano al pianoforte, Pierluigi Balducci al basso elettrico e Saverio Gerardi alla batteria e percussioni. Nato nel 1999, il gruppo è ormai annoverato tra le più significative formazioni europee di tango-jazz ed è presente nei più prestigiosi festival del mondo (Bolzano Jazz & Other, Bucarest Music Festival, Warsaw Jazznastarowce a Varsavia, Cracjazz a Cracovia, Gulf Jazz Festival a Dubai, Kuwait City in Kuwait, Seoul Jazz Festival ecc.). Dopo aver mosso i suoi primi passi nel mondo sonoro di Astor Piazzolla, reinterpretato dopo lunghi studi filologici, il quartetto ha scelto progressivamente di costruire un repertorio in cui confluiscano gli stilemi del nuevo tango, una sensibilità melodica tutta mediterranea e una concezione autenticamente jazzistica della performance. Il risultato è un tango elaborato e personalissimo, avvolto da colori sensuali, in cui l’aspetto della creazione estemporanea viene sempre affrontato con discrezione e misura.

Lo spettacolo in cartellone a Foggia propone, dunque, interpretazioni dal suond accattivante e travolgente, capaci di rapire con i fraseggi tipici della musica jazz, fusi con maestria alle sonorità del tango.

Tutti gli appuntamenti della rassegna, che continua ogni domenica fino al 30 agosto, sono ad ingresso gratuito su prenotazione, scelta del sindaco Franco Landella e dell’assessore Anna Paola Giuliani finalizzata ad aprire a tutti la partecipazione agli eventi.

In linea e nel rispetto delle prescrizioni anti Covid, è possibile prenotare gratuitamente il proprio posto a sedere sul sito del teatro Giordano www.teatrogiordano.it (nella sezione Estate in Villa 2020) a partire dal lunedì precedente ad ogni concerto. Dopo aver effettuato la prenotazione, stamparla o salvarla sul proprio telefono cellulare e mostrarla prima dei concerti al personale. L’ingresso sarà consentito dalle ore 20.15 o da via Scillitani o da via M. Mazzei (ex via Galliani); l’inizio degli spettacoli è previsto per le ore 21.00. Si prega il gentile pubblico di venire dotato di propria mascherina e di rispettare le norme sul distanziamento.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Allegati:

  • comunicato stampa in versione word e pdf;
  • breve descrizione dell’evento;
  • foto degli artisti;
  • manifesto della rassegna.

Per ulteriori informazioni Ufficio Stampa Festival d’arte Apuliae:

Indirizzo email festivaldarteapuliae@gmail.com

Alessandra Palladino Cell. 3280494399

Con preghiera di cortese pubblicazione o notizia. Grazie.

Post recenti

Leave a Comment