Avangers: Infinity War

image_pdfimage_print

A grande richiesta, uno dei film più pubblicizzati e attesi della storia ha fatto ingresso nelle sale cinematografiche italiane il 25 aprile di quest’anno. Avengers: Infinity War ha richiamato al cinema anche i più rigidi sostenitori dei film in streaming. L’attesa era troppa, la voglia di vedere tutti i personaggi dell’universo cinematografico Marvel uniti in uno stesso lungometraggio era comune. I fratelli Russo, registi del film, hanno stupito notevolmente i fan e hanno aperto la strada per la prossima parte, che sarà pubblicata solo a maggio del prossimo anno, ma, si crede che sia già stata completamente registrata. Molte sono le voci riguardo la seconda parte e il destino dei personaggi, ma anche al modo in cui verrà dato adeguato spazio ai personaggi assenti nella prima parte, come Ant-Man, Wasp e Occhio di Falco, e i nuovi personaggi, in particolare quello introdotto dalla scena dopo i titoli di coda.
I titoli stessi lasciano intendere l’ampiezza della produzione impiegata per il film, di gran lunga superiore agli altri e per questo degna di nota. Per quanto riguarda la scena dopo i titoli di coda, e qui si consiglia di abbandonare la visione ai lettori che vogliono evitare spoiler, questa è stata dubbia per molti, i seguaci del solo universo cinematografico non hanno capito il simbolo sul dispositivo di Nick Fury, invece chiarissimo per i più accaniti fan della Marvel in generale. Sembrerebbe che tale simbolo si colleghi all’identità di Captain Marvel interpretata da Brie Larson, fondamentale nella guerra contro Thanos e che avrà un ruolo principale nel film a lei dedicato e nella seconda parte di Avengers.
Ormai resta un anno di attesa per avere novità sul destino dell’universo a seguito della battaglia con Thanos, ma a colmare questo vuoto ci saranno Ant-Man&theWasp in estate e Captain Marvel nei primi mesi del 2019. Nel frattempo Avengers è ancora nelle sale, per chi non lo avesse ancora visto, una buona idea per passare una serata a tema ed in compagnia.

Post recenti

Leave a Comment