Anche l’Istituto “De Amicis-PioXII” ha organizzato una raccolta pro Ucraina

image_pdfimage_print

Nei giorni 10, 11 e 12 marzo l’Istituto Comprensivo “De Amicis-Pio XII” in collaborazione con l’associazione Bethel ha organizzato, in entrambi i  plessi,  una raccolta di beni di prima necessità, kit di primo soccorso e medicinali da banco, da destinare alla popolazione ucraina.   Notevole il contributo degli alunni e delle famiglie il cui aiuto è risultato prezioso anche nelle fasi strettamente operative dello smistamento dei numerosissimi beni donati da tutta la comunità educante.

La Dirigente scolastica dott.ssa Luisa Damato, che ha fortemente voluto tale raccolta, ha dichiarato: “Ciò che ci ha spinti a promuovere quest’iniziativa è stato il dovere di sollecitare nei nostri alunni dei sentimenti di vicinanza e di solidarietà verso chi è in difficoltà, risvegliando in loro la convinzione che la nonviolenza attiva nei rapporti interpersonali, sociali ed internazionali deve essere il più importante pilastro nelle relazioni e nelle azioni di vita. Un piccolo gesto alimentato da una grande speranza: la pace”.

Post recenti

Leave a Comment