image_pdfimage_print

Addio anche a Insigne: va al Toronto

Stupido tu. Stupido io. Stupidi noi, tutti, nessuno escluso.Noi, inguaribili romantici del calcio, abbiamo perso ancora una volta. La colpa, però, è la nostra. Ogni volta ci promettiamo di non doverci più credere e invece siamo lì, fermi e imperterriti, aspramente convinti che l’amore vinca su tutto e vinca anche nel calcio ma, in fondo, non ci abbiamo capito proprio nulla.Se non sono bastati in totale 15 anni, una maglia cucita addosso come una seconda pelle e un popolo intero ai tuoi piedi, caro Lorenzo, per giurare amore eterno al…

Continua a leggere

Buona fortuna, Chris, qualunque cosa tu scelga di fare

È finita, non so se nel miglior o nel peggior dei modi ma… È finita. Davanti agli occhi quei minuti interminabili che ci vedevano tutti radunati lì, attorno a lui solo, incosciente di essere sul filo che separa la vita dalla morte. Le lacrime e la disperazione di sua moglie, l’incredulità dei compagni che si trovavano impreparati. Tutti o quasi. Perché tra di loro c’era il capitano, Simon Kjaer, che non ha perso lucidità, che quel giorno è entrato in campo una seconda volta vincendo la partita più bella ed…

Continua a leggere

Il calcio dice addio al Kun Aguero

Non è passato molto tempo, un’oretta o forse qualcosa in più. Il lasso di tempo necessario per metabolizzare quell’ennesima notifica mattutina che, però, questa volta ha un sapore diverso, che mi ha spinto a mettere nero su bianco per provare a racchiudere uno spicciolo delle emozioni vissute.Quel solito suono ha avuto un sapore amaro, profondo, triste più del solito. Un sapore quasi preannunciato al quale non ho voluto darci retta perché a volte è meglio evitare la realtà, magari girarci attorno, che affrontarla per paura di starci male.“Il Kun Aguero…

Continua a leggere

La fine del Barcellona

Adesso sì può dire a gran voce, senza timore di essere più smentiti: è finita un’epoca del calcio.Non riguarda soltanto il Barcellona, ma tutti gli amanti del calcio, tutti gli amanti del bello. Basti pensare a chi, con questa squadra, ha iniziato a calciare un pallone, a chi con la sua storia è cresciuto e ha vissuto la sua adolescenza, a chi è diventato uomo e non riesce a credere che i “blaugrana” siano ormai solo un indelebile ricordo.21 anni dopo il Barcellona è al tramonto di quella che è…

Continua a leggere

Il fallimento Juve parte dalla lontana estate del 2019

La sensazione era nell’aria, già contaminata, che il tifoso juventino respirava nell’anno di Maurizio Sarri. Qualcosa stava svanendo ed era arrivato il momento di affidarsi a una nuova mentalità.L’idea era una ed una sola: dare alla Juventus un’idea di gioco propositiva che le permetta di comandare la partita senza dover soffrire rintanata nella propria metà campo, alla ricerca di difendere l’1-0. Ma Sarri fallisce, con poche colpe. Un mercato che gli offre giocatori inadatti, probabilmente in dissenso col mister già dalle prime settimane verso la ricerca del “Sarrismo” che sarà…

Continua a leggere

Diego, per sempre

Hey Diego,ti scrivo solo oggi perché stare senza di te, farci l’abitudine, è difficile, all’inizio sembrava quasi impossibile.Ma che hai combinato su questa Terra, cos’hai scatenato? Sei entrato nelle nostre vite e le hai stravolte e adesso, adesso che non ci sei più, adesso che per alcuni manca il dio, sceso in terra con tra i piedi un pallone, il mondo è triste e ha perso una parte di sé che non ritroverà più. Non ci crederai ma sei arrivato ad essere questo, ben oltre il “dio del calcio”.Sono milioni…

Continua a leggere

Lutto nel mondo dello sport: Addio a Giampiero Galeazzi

Cuffie e microfono in campo, portati come una seconda pelle per cogliere l’occasione di farci vivere emozioni, lì a due passi dal prato che attraverso la sua voce, attraverso quel suo modo così istrionico di raccontare lo sport italiano, attraverso le sue interviste divenute storia, ci ha fatto vivere momenti indimenticabili, ricordati nell’instanza di scatti, video, che resteranno per sempre impressi nei nostri cuori.Se ne va un professionista, un uomo d’altri tempi ma soprattutto un amico di appassionate domeniche.A 75 anni si è spento Giampiero Galeazzi, un’icona che negli anni…

Continua a leggere

Serie A, Napoli, Milan e Inter vincono. Tonfo Juve, la Roma torna a sorridere

La decima giornata di Serie A comincia col pari tra Spezia-Genoa (1-1) e con la vittoria, al 95esimo grazie alla rete di Schiavone, della Salernitana in casa del Venezia.Soffre ma vince il Milan contro il Torino con gol di Oliver Giroud che regala la vetta momentanea agli uomini di Stefano Pioli.Tonfo Juve all’Allianz Stadium contro il Sassuolo. La sbloccano gli ospiti con Frattesi prima che Weston McKennie trovi il pari. A pochi secondi dal termine, Maxim Lopez regala la vittoria al club neroverde approfittando di una Juventus completamente catapultata in…

Continua a leggere

La voglia di prendersi tutto e il talento: Federico Chiesa

Nei suoi occhi la ferocia di un leone pronto ad azzannare la preda.Sempre pronto a rincorrere l’avversario, dannandosi l’anima per quell’ultimo pallone giocabile pur di dare un senso a ciò che un senso, probabilmente, non ha.È grintoso, ha voglia di prendersi il mondo, ha voglia di farlo in fretta perché il tempo va a finire che poi le cose le logora, rovina, fino a renderle irrecuperabili. Anche le migliori, le più luminose. Anche un talento così cristallino, rischia di perdersi. E lui lo sa, e non sbaglia.Sono valori che suo…

Continua a leggere

Torniamo a Wembley, non svegliateci!

Ci siamo riusciti, siamo passati.Abbiamo battuto forse la squadra più forte dell’intero Europeo, zittendo tutti quei rosiconi che non avrebbero scommesso un euro sul nostro gruppo.Abbiamo giocato una partita perfetta sotto l’aspetto tecnico, tattico ma soprattutto emotivo. Un rigore dubbio ci ha fatto tremare ma forse è meglio così: soffrire, urlare, tenerci stretti con sconosciuti e col fiato sospeso fino al 95esimo sono sensazioni che non si dimenticano.La Nazionale riesce nell’impresa di fare unire un popolo intero come nessun’altra cosa. Quello “stupido” sport, forse, tanto inutile non è.E andiamo oltre…

Continua a leggere