image_pdfimage_print

LA PROFESSIONALITA’ DELL’IDR NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: COMPENTENZE PEDAGOGICO-DIDATTICA E TIC.

Tutto pronto per il Convegno Regionale IDR (insegnanti di religione) organizzato dalla Segreteria Provinciale FGU/SNADIR (Sindacato Nazionale degli insegnanti di religione) e ADR (Associazione Docenti per la Ricerca e la Formazione) in collaborazione con l’Ufficio scuola diocesano della Diocesi di Foggia-Bovino, che si svolgerà il 19 novembre presso l’alula Magna del liceo scientifico “A.Volta” di Foggia. È la prima volta che il Convegno Regionale degli insegnati di religione si svolge nella città di Foggia. A sottolineare l’importanza dell’evento la presenza  dei relatori: il prof. Andrea Porcarelli, ordinario di Pedagogia presso…

Continua a leggere

Incontro degli alunni del Pascal con Dio…

Lunedì 21 novembre, alle 10:15, i nostri ragazzi e le nostre ragazze de ilSottoSopra e dell’ ITE Blaise Pascal incontreranno proprio…@Dio! L’evento, organizzato con Ubik Foggia e Biblioteca di Foggia ‘La Magna Capitana’, verrà trasmesso in diretta streaming sui nostri canali social Youtube e Facebook. Nel pomeriggio continueremo la nostra chiacchierata in @Biblioteca di Foggia La Magna Capitana alle ore 18:00. Non mancate!

Continua a leggere

Scuola, rinnovo contratto

È stato firmato stasera l’accordo politico tra il Ministero dell’Istruzione e del Merito e le organizzazioni sindacali del comparto istruzione e ricerca su cui si costituirà il contratto da sottoscrivere domani in Aran. L’accordo coinvolge 1 milione 200mila lavoratori del sistema scuola. Esso consiste anzitutto in un’anticipazione relativa alla parte economica, che permetterà al personale scolastico di vedersi riconosciute già nel cedolino di dicembre le somme relative agli arretrati maturati, per una voce media di 2000 euro, i quali andranno ad aggiungersi allo stipendio e alla tredicesima. Inoltre, l’accordo prevede…

Continua a leggere

Premiato l’Istituto Comprensivo Papa Giovanni Paolo I di Stornara al Concorso Nazionale “MonumentiAMOci”

Mercoledi 9 novembre 2022, presso il Teatrino di Corte del Palazzo Reale di Napoli, è avvenuta la Cerimonia di Premiazione legata al Concorso Nazionale “MonumentiAMOci” dell’a.s. 2021/2022 indetto dalla Fondazione Napoli Novantanove in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, il Ministero della Cultura e il Palazzo Reale Napoli. Il concorso era rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado che volevano entrare a far parte dell’Atlante, Archivio Nazionale dei Monumenti Adottati dalle scuole italiane. Alla Cerimonia di Premiazione erano presenti le delegazioni di 50 istituti scolastici su scala nazionale, tra…

Continua a leggere

Il tema del primo mese della 5° Edizione del Concorso “Piccoli giornalisti crescono” è suggerito da Gino Strada

Il concorso, giunto alla 5° Edizione, è finalizzato ad avvicinare i giovani al giornalismo e all’arte del raccontare i fatti quotidiani, tramite l’attività dello scrivere, per favorire la formazione e lo sviluppo delle coscienze. Allora ecco il tema del mese di novembre 2022: 《I diritti degli esseri umani devono essere di tutti gli esseri umani, proprio di tutti, sennò chiamateli privilegi》- Gino Strada La giovane Mahsa Amini è stata arrestata e brutalmente uccisa in Iran dalla polizia “morale”, per non aver indossato correttamente il velo. Ciò ha scatenato lo sdegno…

Continua a leggere

Incontro ‘legalità, territorio e impegno sociale’ all’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo I

Il giorno 08/11/2022 alle ore 17:00, presso l’Auditorium Scolastico si è svolto un incontro dal titolo ‘legalità, territorio e impegno sociale’.La serata ha preso le mosse dalla presentazione del libro Al di là delle sbarre del Prof. Luigi Talienti, Dirigente Scolastico I.P.E.O.A. ‘Michele Lecce’ di San Giovanni Rotondo Manfredonia. L’autore, partendo dall’esperienza personale che lo ha visto impegnato nell’attività di docente, per sedici anni, presso la Casa Circondariale di Foggia, apre a un’ampia riflessione sul mondo carcerario tout-court focalizzando, l’attenzione sui temi dell’emarginazione e dell’abbandono istituzionale e puntando sulla necessità…

Continua a leggere

Giochi? No programmo. Corso gratuito di programmazione del computer per studenti di III media

Corso gratuito di programmazione del computer per studenti di III media Perché partecipareLa società odierna è caratterizzata da incertezze e rapidi cambiamenti. La capacità di pensare in modo creativo può essere la chiave del successopersonale e professionale per i giovani di oggi. Il lato scientifico-culturale dell’informatica, definito anche pensiero computazionale, aiuta asviluppare competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente, qualità importante per i futuri cittadini. Il modo piùsemplice e divertente di sviluppare il pensiero computazionale è attraverso la programmazione in un contesto di gioco.L’I.T.E.T. “B.…

Continua a leggere

Al via la quinta edizione di “Piccoli Giornalisti Crescono”, concorso indetto e organizzato dalla redazione del giornale scolastico dell’I.T.E. Blaise Pascal, ilSottosopra.

Il premio, che vede protagoniste le “giovani penne” di alunni e alunne delle terze classi della Scuola Secondaria I grado a Foggia e provincia, è patrocinato dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia – Ufficio V – Ambito territoriale Foggia, dalla libreria UBIK di Foggia e da La Città del Cinema, con la collaborazione la preziosa e fattiva collaborazione, inoltre, della testata giornalistica locale Foggia Città Aperta, rappresentata dal direttore Fulvio di Giuseppe. In ultimo, ma non da ultimo, da quest’anno vedremo salire a bordo del nostro progetto la Fondazione dei Monti Uniti di…

Continua a leggere

Ministro Valditara: “Scuola, serve una grande Alleanza per il Merito con studenti e insegnanti”

Un’Alleanza per il Merito e il rafforzamento della filiera tecnica e professionale: saranno queste le priorità del Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, come spiega in un’intervista al Corriere della Sera. “La scuola oggi è una scuola classista. La dispersione è al 12,7 per cento, se aggiungiamo quella implicita (cioè di chi ha il diploma ma non le competenze minime), sale ad un preoccupante 20 per cento. Tutto questo dentro un divario di apprendimento tra i territori”. “Occorre una più incisiva personalizzazione dei piani di studio, anche con una…

Continua a leggere

Nuovi orientamenti nell’era dell’incertezza. Opificio Golinelli di Bologna 28 ottobre

Quale ruolo possono rivestire le università quando si parla di orientamento delle giovani generazioni al futuro? Come coinvolgere a livello nazionale tutti gli attori della formazione per dare vita a un ecosistema interconnesso tra mondo dell’istruzione e del lavoro? Dopo un primo appuntamento nel mese di giugno a Foggia e Vieste, si torna a parlare di questi temi nel secondo seminario nazionale Nuovi orientamenti nell’era dell’incertezza, promosso da CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), Fondazione Golinelli e Intergruppo parlamentare Orientamento. A Bologna, negli spazi di Opificio Golinelli, in due…

Continua a leggere