Job in Vieste

image_pdfimage_print

Perché viene ideato

Nel settore Turismo e Ristorazione è sempre più difficile l’incontro tra domanda di lavoro ed offerta.

Oltre alla difficoltà di raggiungere figure professionali pronte da inserire negli organigrammi si denota la mancanza di risorse umane da formare previo inserimento all’interno delle aziende turistiche.

Un fenomeno che si fa sempre più forte e complesso da gestire.
Questa carenza di personale genera:
stress strutturale e organizzativo
alto turnover del personale
abbassamento della qualità dei servizi offerti
Pertanto nasce l’esigenza di creare un momento di incontro tra tutti gli attori territoriali e non che operano nel settore turistico: strutture, imprenditori, manager,
lavoratori, professionisti, agenzie di lavoro interinale e recruiting, enti e scuole di formazione, università e ad altri stakeholders.

Chi organizza

Da questi presupposti nasce “JOB IN VIESTE”, un Evento di Matching fortemente voluto dal Comune di Vieste ed in particolare dall’Assessorato al turismo e alle attività produttive e dagli imprenditori del comparto turistico del territorio.

Con il patrocinio del Comune di Vieste e dell’IPEOA Enrico Mattei, con la collaborazione del Consorzio Gargano Mare.

La sede scelta è l’Istituto Professionale per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “ENRICO MATTEI” di Vieste e non poteva essere diversamente, essendo il luogo deputato all’offerta formativa di tale settore sul nostro territorio.
Lo sviluppo del concept, l’organizzazione e la raccolta dati è affidata a Marketing Movers Srls.
Comitato scientifico HR e gestione DB Floridiana Ventrella, Filomena Palumbo, Silvia Gliatta.
Alla fine dell’evento verranno pubblicati i risultati ed una relazione finale.

Obiettivi

L’obiettivo principale è quello di creare un’occasione d’incontro tra STRUTTURE collegate al TURISMO (dall’Hospitality al Food & Beverage) e potenziali CANDIDATI LAVORATORI al fine di generare nuovi rapporti di lavoro e migliorare la qualità dei servizi finali proposti.

Attraverso il miglioramento delle dinamiche di reclutamento, si punta a un innalzamento della qualità dell’organico di tutto il comparto turistico in cui l’elemento umano risulta essere assolutamente fondamentale e determinante per il percepito generale dell’ospite.

Organizzazione

Negli spazi adibiti alle attività verranno allestite postazioni, stand e corner.

  • le aziende potranno incontrare candidati, scuole di formazione e società di ricerca/selezione
  • le società di ricerca e selezione e le società di lavoro interinale potranno effettuare colloqui di selezione
  • i candidati potranno sostenere colloqui diretti o con un team di esperti che provvederanno ad orientarli ed a catalogare i CV in un data base che verrà messo a disposizione degli operatori e che verrà costantemente aggiornato.

Post recenti

Leave a Comment