La Federazione Nazionale Pro Natura e Libera il Futuro Bisceglie illustreranno iniziative e proposte ecosostenibili e di rigenerazione urbana

image_pdfimage_print

Ambiente, sviluppo sostenibile e rigenerazione urbana: saranno questi i temi dell’incontro dal titolo “Visioni Eco-Logiche” che si svolgerà il 15 dicembre a Bisceglie (BT) presso la Sala degli Specchi di Palazzo Tupputi. Un nuovo appuntamento della rassegna “Dialoghi Verdi” a cura di Libera il Futuro Bisceglie e della Federazione Nazionale pro Natura che approfondirà i temi legati al paesaggio, alle aree di interesse naturalistico e all’urbanistica della città di Bisceglie.

L’evento si dividerà in tre momenti. Nel primo, moderato dal giornalista di Telenorba Giovanni Dibenedetto, ascolteremo testimonianze ed esperienze sulla gestione sostenibile del territorio: Alessandro Cariello (Urban designer, Comune di Bari) parlerà del progetto Bari Costa Sud, Matteo Precchiazzi (Progettista “Trani Costa Sud”) illustrerà la riqualificazione e rigenerazione urbana in località Matinelle a Trani ed infine Vincenzo Rizzi (Centro Studi Naturalistici, consigliere nazionale della Federazione Nazionale Pro Natura) racconterà l’Oasi Laguna del Re a Manfredonia.

Nel secondo momento, moderato dalla giornalista e direttrice Barl’è Gabriella Marcandrea, si parlerà di “Parcoammare” e aree naturalistiche per lo sviluppo sostenibile. Relazioneranno Mauro Sasso (Presidente Pro Natura Puglia) sugli aggiornamenti riguardo l’Area Marina Protetta di Ripalta e sul Parco naturale regionale di Lama S. Croce, l’avv. Pierluigi Balducci (legale nel ricorso alla giustizia amministrativa contro la lottizzazione della maglia 165) ed Enzo Amendolagine (già consigliere comunale) sulle iniziative per evitare palazzi sulla costa di levante.

Nella terza parte, condotta dal giornalista RAI Gianluca Veneziani, Vincenzo Arena (Libera il Futuro) tratterà le osservazioni al nuovo Piano Urbanistico del movimento da lui presieduto ed infine Antonio Tritto (Pro Natura Bisceglie) proporrà i progetti ecosostenibili di rigenerazione urbana per Bisceglie.

La serata si concluderà con la presentazione del patto di collaborazione promosso da Pro Natura e Libera il Futuro con il quale queste due realtà proporranno al Comune un progetto di riqualificazione dell’area fronte sulla litoranea di Levante di fronte la ex Bi Marmi.

“Continua a piantare i tuoi semi, perché non saprai mai quali cresceranno, forse lo faranno tutti” (A. Einstein). Oggi quei semi sono germogliati e questo incontro sarà un momento di sintesi di tutte quelle iniziative che in questi anni hanno visto la partecipazione attiva di tantissimi cittadini. Nel segno della continuità, continuiamo a spargere quelle sementi proponendo nuove idee visionare, certi che alimenteranno quella coscienza “Eco-Logica” che costituisce la base del nostro futuro.

Post recenti

Leave a Comment