Verso il punto di non ritorno

image_pdfimage_print

Sono ormai decenni che la temperatura media della Terra continua ad aumentare, ma a preoccupare è il nuovo aggiornamento climatico della World meteorological organization (Wmo), dal quale emerge una possibilità del 40% di un incremento di +1,5° C nei prossimi 5 anni.

Il Gruppo intergovernativo di esperti sui cambiamenti climatici (IPCC) delle Nazioni Unite ha dichiarato che un tale aumento ci condurrebbe al raggiungimento di un punto critico con rischi di siccità estrema, incendi, inondazioni e carenza di cibo.

L’accordo sul clima di Parigi specifica che l’incremento della temperatura globale si debba mantenere al di sotto di 1,5 gradi. Per ora le probabilità che un anno tra il 2021 e il 2025 diventi il più caldo mai registrato sono del 90%, sperando che queste statistiche possano far accelerare la lotta contro il cambiamento climatico.

Post recenti

Leave a Comment