Come sta andando lo stage della nostra nazionale?

image_pdfimage_print

La Serie A questa setimana è stata bloccata, la FIGC ha deciso di concedere un po’ di tempo al Ct Roberto Mancini di scegliere i propri guerrieri in vista dei playoff di qualificazione a Qatar 2022. Ecco la lista dei convocati:

PORTIERI: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessio Cragno (Cagliari), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa).

DIFENSORI: Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Giorgio Scalvini (Atalanta), Rafael Toloi (Atalanta)

CENTROCAMPISTI: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Crmonese), Davide Frattesi (Sassuolo), Manuel Locatelli (Juventus), Matteo Pessina (Atalanta), Samuele Ricci (Empoli), Stefano Sensi (Sampdoria), Sandro Tonali (Milan)

ATTACCANTI: Mario Balotelli (Adana Demirspor) Domenico Berarrdi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

Mancini in conferenza stampa ha espresso il suo parere sui convocati per lo stage, l’ex attaccante di Lazio e Sampdoria è molto contento dei ragazzi che ha ricevuto a Coverciano, tutti pronti a lottare per un posto nella spedizione dei 23 che proveranno a portare l’Italia in Qatar il prossimo inverno.

Prima convocazione per Carnesecchi, Luiz Felipe, Scalvini, Fagioli, Frattesi, Ricci e Joao Pedro. Ritorno in maglia azzurra per Mario Balotelli, emozionato al rientro in nazionale dopo aver realizzato 8 reti in Turchia. Non presenti Manolo Gabbiadini e Gianluca Caprari, che sembravano poter meritare una maglia in nazionale visto l’ottimo periodo trascorso.

Post recenti

Leave a Comment