Liceo “A. Volta” di Foggia alle finali Nazionali per le Olimpiadi delle Scienze Naturali

image_pdfimage_print

Il Liceo “A. Volta” di Foggia alle finali Nazionali per le Olimpiadi delle Scienze Naturali

Ancora successi per gli studenti del Liceo scientifico “A. Volta” di Foggia. Giuseppe Schinaia della classe 5C, secondo classificato nella fase regionale delle Olimpiadi delle Scienze Naturali,  parteciperà alla fase nazionale che si terrà in modalità telematica il prossimo 7 maggio. Ottima anche la posizione della studentessa Alessia Liberatore  della classe 4B, al nono posto nella graduatoria di merito regionale. I due studenti saranno premiati il 13 maggio durante la cerimonia dei vincitori 2022,  organizzata dalla sezione Puglia dell’Associazione nazionale insegnanti di scienze naturali.

Giuseppe Schinaia verrà premiato con  il  diploma d’onore assegnato agli studenti che si sono classificati utilmente per partecipare alla fase nazionale. Alessia Liberatore  verrà premiata con attestato di merito consegnato agli studenti che hanno conseguito un punteggio elevato.

Le Olimpiadi delle Scienze naturali, giunte alla ventesima edizione, sono   organizzate dall’Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali e rientrano nelle iniziative  rivolte a tutti gli indirizzi della scuola secondaria di secondo grado, promossa dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell’Istruzione per la valorizzazione delle eccellenze e per l’orientamento. “Esprimo grande soddisfazione per i risultati conseguiti dai due studenti e per il  lavoro svolto dall’intero Dipartimento – ha dichiarato la Dirigente scolastica, Gabriella Grilli – che organizza attività teorico-pratiche di allenamento,  offrendo agli studenti una valida opportunità per verificare le loro inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e dei processi di ambito naturalistico e biologico, anche attraverso il  confronto tra le realtà scolastiche delle diverse regioni italiane. Per questo – ha concluso – ringrazio la docente Tea Macolino, capo del dipartimento di Scienze del Liceo Volta, nonché le insegnanti referenti e preparatrici Ilaria delli Carri e Antonella Di Adila, che hanno allenato e supportato gli studenti per questa importante sfida”.

Post recenti

Leave a Comment