Museo della Memoria

image_pdfimage_print

Nel giorno della celebrazione della Festa della Repubblica italiana, dedichiamo uno spaccato ai caduti in guerra, della  terra di Capitanata, e della città di Foggia che, ospita nel pronao della Villa Comunale, due volte al mese, un Museo che espone reperti originali del periodo della seconda guerra mondiale della città.

Il museo è aperto la seconda e quarta domenica di ogni mese, oltre alle giornate di commemorazione delle vittime del bombardamento, grazie ai volontari del Comitato “Un monumento a ricordo delle vittime del ’43 a Foggia” APS

Foggia venne duramente bombardata e poi occupata dagli alleati e il Museo ha lo scopo di ricordare quel periodo tragico per la città durante la guerra.

L’esposizione di elmetti militari, maschere antigas, pezzi di bombe, proiettili e tanti altri reperti, rendono suggestivo il Museo e ti “calano”, per alcuni istanti, in una realtà vista soltanto sui libri di storia.

@Cristian de Filippo

Post recenti

Leave a Comment