Impossibile arrivare a scuola su Via Napoli nei giorni di pioggia

image_pdfimage_print

Arrivare nelle aule foggiane quando piove è una vera e propria impresa.

Pensate ai circa 4000 studenti concentrati tutti su via Napoli (Notarangelo, Volta, Einaudi e Pascal), per non contare gli studenti di medicina e chi si deve recare in ospedale. Chi sarà stato il genio che ha concepito tutto questo?

I mezzi di trasporto non riescono a raggiungere le  destinazioni e avventurarsi a piedi, con le strade foggiane che ci ritroviamo, diventa veramente difficoltoso, con le pozzanghere che si formano lungo il percorso.

Molti sono i genitori che accompagnano i figli a scuola, cercando di supplire ai mezzi pubblici, mandando in tilt tutta la via.

Molteplici le frasi pronunciate dagli alunni in questi momenti: ”oggi non vado”, ”non arriviamo più a scuola” e ”chi se lo sente al prof se arrivo in ritardo”

Post recenti

Leave a Comment