Bebe Vio Academy, lo sport come valore aggiunto

image_pdfimage_print

Bebe Vio, la campionessa paralimpica, apre la sua prima accademia sportiva a Milano. Si chiamerà “Bebe Vio Academy”, ovvero una scuola sportiva speciale, che si pone come obiettivo di promuovere lo sport come forma di cambiamento e integrazione. L’accademia è stata istituita e gestita dall’associazione “art4sport Onlus” e realizzata in collaborazione con Nike. Scopo della scuola trova realizzazione nei valori di Bebe, un concetto di sport aperto a tutti che promuove il movimento paralimpico in Italia per raggiungere il livello olimpico. I corsi saranno articolati in due lezioni: la prima copre il periodo da novembre 2021 a febbraio 2022; mentre il secondo va da marzo 2022 a giugno 2022.

Le iscrizioni saranno aperte a tutti e ci saranno due allenamenti a settimana per vivere tutti gli sport coinvolti: scherma in carrozzina, pallavolo seduti, basket in carrozzina, atletica paralimpica e calciatori amputati. Gli allenamenti si svolgeranno in due strutture messe a disposizione dal Comune di Milano, il Centro Sportivo d’Iseo e lo Stadio Bicocca.

L’accademia si rivolge non solo ai giovani con disabilità, ma anche a quelli senza disabilità che vogliono provare la versione paralimpica di vari sport.

@Cristian de Filippo

Post recenti

Leave a Comment