Peppe Servillo e il quartetto Solis inaugurano la VII edizione di Musica Felix

image_pdfimage_print

CON LO SPETTACOLO “CAROSONAMENTE” IN SCENA ALL’AUDITORIUM SANTA CHIARA DI FOGGIA VENERDÌ 25 FEBBRAIO L’OMAGGIO A RENATO CAROSONE

PORTA ALLE 19.30 – INIZIO SPETTACOLO ALLE 20.00

Prenderà il via venerdì 25 febbraio presso l’Auditorium Santa Chiara di Foggia la VII edizione di Musica felix, la rassegna organizzata dalla Fondazione Apulia Felix in collaborazione con l’Associazione Musica Civica, con in programma otto spettacoli, tutti in scena il venerdì sera tra febbraio e maggio. Anche quest’anno, grazie alla brillante direzione artistica del M° Dino De Palma, è stato possibile mettere a punto un cartellone di eventi ricco e variegato, in cui trovano spazio l’omaggio a Renato Carosone con Peppe Servillo, pièce teatrali, l’omaggio a Astor Piazzolla nel trentennale della morte, concerti e conversazioni.

Spettacolo d’esordio è Carosonamente, che omaggia Renato Carosone attraverso brani celebri e altri meno conosciuti, affidati alla voce e alla mimica ineguagliabile di Peppe Servillo, già frontman degli Avion Travel, che sarà accompagnato dal Solis String Quartet, composto da Vincenzo Di Donna e Luigi De Maio al violino, Gerardo Morrone alla viola e Antonio Di Francia, violoncellista e chitarrista, oltre che eccezionale arrangiatore delle musiche dello spettacolo. Un canzoniere trascinante, ironico e lieve, icona e simbolo di quella vitaspassionata che il grande cantautore seppe interpretare nella Napoli del dopoguerra, offrendo la sua vena e il suo talento su più registri, da quello sentimentale a quello ironico fino a quello macchiettistico nel senso nobile del termine.

«Si può prendere a prestito l’aria lieve e scanzonata di un autore profondo e romantico come Renato Carosone?» dice Servillo «È utile e forse necessario raccontare quella vita colorata, ironica e spassionata che nel dopoguerra lui seppe cantare e interpretare. Con il quartetto Solis, speriamo di far apprezzare in controluce la voce di un singolare autore italiano».

Sono tanti gli omaggi che diversi artisti ed interpreti della canzone contemporanea italiana hanno fatto e stanno dedicando anche negli ultimi anni al grande Renato Carosone, ma questa volta, grazie al talento di Peppe Servillo, la figura del Maestro Carosone viene messa in luce per quella sua straordinaria capacità di vivere la vita con un animo ironico, divertente e divertito senza mai essere irriverente, capace di cantare l’amore con un’eleganza e uno stile che solo Carosone era capace di inventarsi e trasmettere al suo amatissimo pubblico. Un Carosone inedito, quindi, quello di Servillo e del Solis String Quartet, in grado di divertire il pubblico con brani travolgenti come Caravan Petrol, ma anche appassionare e commuovere con canzoni impresse nella memoria di tutti, entrate di diritto nella storia della tradizione della canzone napoletana come Maruzzella o Te voglio bene assaje. Brani di una carica emotiva estremamente coinvolgente e di una bellezza eterna, tradotte in musica e parole dallo stesso Carosone, innamorato pazzamente della vita e dell’amore.

La rassegna Musica felix, organizzata dalla Fondazione Apulia felix Onlus di Foggia, gode del supporto della Regione Puglia, del Comune di Foggia ed è coorganizzata con l’Associazione Musica Civica.

Ingresso con abbonamento o con biglietto in vendita, secondo le disponibilità, all’Auditorium Santa Chiara (Piazza Santa Chiara, 1 – Foggia) dalle ore 19.00 di venerdì 25 febbraio al costo di 12 euro (l’acquisto può avvenire esclusivamente in contanti).

Ingresso ore 19.30, inizio spettacolo ore 20.00. L’ingresso agli spettacoli è regolato dalle normative anti Covid vigenti.

Per ulteriori info:     
tel. 3929892331 – e-mail: infoapuliafelix@gmail.com

Allegati:

  • comunicato stampa in versione word e pdf;
  • foto degli artisti;
  • foto presentazione evento del 25 febbraio;
  • breve descrizione dell’evento del 25 febbraio;
  • manifesto della rassegna Musica felix – VII edizione 2022.

Post recenti

Leave a Comment