L’inter vince il Derby d’Italia e sogna lo scudetto

image_pdfimage_print

Domenica 2 aprile si è giocata una delle partite più importanti del campionato, se non la più importante per la conquista dello scudetto, Juventus-Inter.

Derby d’Italia che ha visto vincitrice l’Inter, per 1-0, anche se con tanti dubbi sull’arbitraggio di Irrati reputato “scandaloso” da diversi.

Arbitraggio scandaloso per quanto non sono stati puniti molti falli, come il mancato doppio giallo per Lautaro Martinez, già ammonito in precedenza per un fallo pericolosissimo ai danni di Locatelli, sull’entrata in ritardo su Chiellini.

Per quanto riguarda l’ottica rigori alla Juventus ne sono stati negati alcuni, ma uno veramente un super errore dell’arbitro e degli assistenti in sala VAR.

Il contatto in questione è quello tra Bastoni e Zakaria, quando il centrocampista svizzero è stato atterrato sulla linea di area di rigore però l’arbitro ha deciso di non assegnare il penalty ma un semplice fallo dal limite.

Andando oltre la partita però possiamo dire che l’Inter con la vittoria e quindi i +3 punti ottenuti possono continuare a sognare lo scudetto insieme a Napoli e Milan.

Post recenti

Leave a Comment